RISORSE DESTINATE ALLA SALVAGUARDIA DEGLI ECOSISTEMI MARINI: “SOHA SARDINIA” ANNUNCIA LA PARTNERSHIP CON “ONE OCEAN FOUNDATION”

Nella Giornata Mondiale degli Oceani, Soha Sardinia -progetto imprenditoriale ispirato dalla bellezza e dalla ricchezza della Sardegna e del suo mare –annuncia l’accordo di partnership con One Ocean Foundation dedicando l’1% del suo fatturato alla protezione e la salvaguardia degli Oceani e degli ecosistemi marini. Il brand è da sempre impegnato nello sviluppo i suoi cosmetici perché siano naturali fino al 99,9% e senza siliconi-micro-polimeri non biodegradabili che impiegano anche 500 anni per decomporsi – privilegiando l’uso di packaging riciclabile (vetro, carta, PET) e limitando l’uso di plastica non strettamente necessaria. Gli ultimi dati sull’inquinamento marino restituiscono una situazione a dir poco allarmante: circa il 70% dei rifiuti presenti negli oceani sono composti da plastica, un materiale che non si degrada ma si decompone in pezzi sempre più piccoli in grado di danneggiare la flora e la fauna degli ecosistemi marini.

“La partnership con SohaSardinia, una realtà concretamente impegnata nel promuovere e valorizzare le risorse di un territorio a noi così caro, rafforza ulteriormente il nostro network di aziende coinvolte attivamente nello sviluppo e nell’implementazione di soluzioni e prodotti che abbiano il minor impatto ambientale possibile e siano in linea con la nostra mission. Il nostro obiettivo è quello di accrescere la consapevolezza sull’importanza dell’oceano accelerando le soluzioni per proteggerli e siamo felici di poter proseguire nel nostro viaggio anche con il supporto di un partner come SohaSardinia ” – ha commentato JanPachner, Segretario Generale di One Ocean Foundation.

AndreBaradate Giovanni Pisu, fondatori di SohaSardinia confermano il loro impegno: “Crediamo che per un mare senza plastica anche le azioni più piccole possano fare la differenza. La Sardegna è da sempre l’ispirazione che ci ha portato a creare prodotti unici e naturali: l’ecosistema dell’isola si basa su un delicato equilibrio tra la terra, i suoi abitanti e il mare; se il mare dovesse cominciare a soffrire, sarebbe un danno per l’intera natura sarda. Per questo abbiamo sentito la necessità di fare di più non solo per il mare di Sardegna, ma per tutti gli oceani che mai come adesso sono in pericolo. Diventare partner e sostenitori di One Ocean Foundation è stato per noi una naturale evoluzione in un percorso che ci porta a essere sempre più attenti all’ambiente.

Continua AndreBaradat: “Come partner e sostenitori di One Ocean Foundation confermiamo il nostro impegno concretoa finanziare progetti, iniziative e attività rivolte alla salvaguardia dei mari e degli oceani. Rendiamo concreto il nostro impegno nella salvaguardia del mare e dell’ambiente anche attraverso scelte virtuose su tutto il ciclo di vita dei nostri prodotti, dalla scelta delle materie prime alla loro elaborazione, dal packaging dove già privilegiamo materiali sostenibili come carta e vetro limitando al minimo l’uso della plastica(che in futuro andremo a dismettere del tutto) alle spedizioni e tutti gli altri aspetti di rilievo in grado di influire sull’impronta ambientale dei prodotti che realizziamo. Ciò che devolviamo a One Ocean Foundation non sarebbe possibile senza i nostri clienti e chi sceglie di acquistare i nostri prodotti: insieme possiamo fare la differenza.”

Giovanni Pisu conferma: “Diventando partner di One Ocean Foundation ci siamo impegnati a firmare la Charta Smeralda, codice etico per la tutela degli oceani, nata per sensibilizzare l’opinione pubblica evidenziando il senso di urgenza nell’affrontare i problemi più pressanti degli oceani e degli ecosistemi marini e costieri definendo ambiti di intervento concreti per cittadini e aziende attraverso diversi punti, come lo sviluppo sostenibile e tutela dell’ambiente, l’impatto ambientale e comportamenti eco-friendly, la responsabilità e la trasparenza, il coinvolgimento delle nuove generazioni e il comunicare e diffondere la Charta Smeralda. Come partner e sostenitori di One Ocean Foundation condividiamo tutti i punti della Charta Smeralda che abbiamo sottoscritto, con la promessa di rendere concreti i suoi obiettivi attraverso le nostre azioni, scelte e decisioni, ma ognuno può firmare la Charta Smeralda come impegno salvare il mare!

“Il mare è l’anima della Sardegna e dei sardi: abbiamo il dovere, tra tutti, di proteggerlo perché salvare il mare vuol dire salvare noi stessi” AndreBaradat e Giovanni Pisu, fondatori di SohaSardinia. ‘’Come partner e sostenitori di One Ocean Foundation condividiamo tutti i punti della Charta Smeralda che abbiamo sottoscritto, con la promessa di rendere concreti i suoi obiettivi attraverso le nostre azioni, scelte e decisioni.’’

SohaSardinia nasce dall’intuito di AndreBaradat e Giovanni Pisu, con l’intento di trasferire nel mondo del beauty i profondi legami che raccontano la Sardegna e le sue eccellenze: dal ricco patrimonio geo-culturale dell’isola, il brand ha costruito la sua identità ottimizzando una idea di wellness assolutamente originale.

La brand philosophy si sviluppa su un equilibrato gioco di proporzioni tra l’autoctonia culturale della Sardegna e la vitalità della Costa Smeralda. Le diversità climatiche, l’immensa varietà dei paesaggi e le vibrazioni della natura incontaminata si riflettono in una gamma di prodotti creati con materie prime esclusive. La cosmesi si evolve in un’esperienza sensoriale a 360° per trasmettere l’esperienza unica di una vacanza in Sardegna dove la mente si distende e il corpo si rigenera.

I prodotti sono formulati per fare in modo che la cura della pelle sia un momento gratificante e piacevole, oltre che una necessità. l laboratori di ricerca e produzione lavorano su texture favolose e incantevoli fragranze, utilizzando essenze e oli essenziali che sono parte integrante della natura dell’Isola: con SohaSardinia, ogni giorno può trasformarsi in una piccola vacanza in Sardegna.

One Ocean Foundation (OOF), nata a marzo 2018, è un’iniziativa italiana di rilevanza internazionale per la salvaguardia dell’oceano nata da un’idea dello Yacht Club Costa Smeralda (YCCS), direttamente interessato alla conservazione dell’ambiente marino. La Mission della Fondazione è di accelerare soluzioni ai problemi degli oceani ispirando leader internazionali, aziende e individui, promuovendo un’economia blu sostenibile e migliorando la conoscenza degli oceani attraverso l’oceanliteracy. L’elemento distintivo di One Ocean Foundation è rappresentato dal proprio network di partner e da un comitato scientifico di altissimo livello e, al tempo stesso, da una forte spinta divulgativa, al fine di accrescere la consapevolezza e creare relazioni costruttive tra tutti gli stakeholder impegnati a più livelli nella marine preservation. Codice etico di OOF, la Charta Smeralda: un documento innovativo, accessibile a tutti attraverso il sito www.1ocean.org che guida individui e organizzazioni verso comportamenti rispettosi dell’ambiente marino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.