"DESPERTAFOLK" CON LA PARTECIPAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE SARDA DELLA CATALOGNA, KERMESSE FOLKLORISTICA A BARCELLONA IL 19 OTTOBRE CON LA PARTECIPAZIONE DEL GRUPPO DI SILIQUA


di Claudia Loi

I territori dell’antica Corona d’Aragona finalmente riuniti all’insegna della musica, della cucina e delle tradizioni popolari. L’occasione sarà data dall’ottava edizione del festival di cultura popolare DespertaFolk!, che si tiene ogni anno in uno dei quartieri più identitari di Barcellona, la Vila de Gràcia. Per la prima volta quest’anno la Sardegna, grazie all’iniziativa del circolo sardo locale “Assòtziu de sos Sardos in Catalugna”, verrà degnamente rappresentata in una manifestazione in cui i giovani rappresentanti sardi lavoreranno fianco a fianco con catalani, aragonesi, valenciani e baleari per dar vita a un’esibizione e uno scambio linguistico e culturale in cui affinità e peculiarità delle diverse culture verranno messe a confronto, oltre a rappresentare un’importante vetrina per la Sardegna. La kermesse, che avrà luogo il prossimo 19 Ottobre, sarà l’occasione per conoscere le musiche, gli strumenti musicali, i giochi e i sapori tradizionali dei paesi partecipanti. Gli spettatori potranno così degustare, dopo un piatto di autentica paella valenciana, una deliziosa seada come dessert, magari accompagnata da un bicchiere di mirto o di ratafìa. I balli del gruppo folk Santa Margherita di Siliqua animeranno la piazza, dopo che i catalani de la Colla Bastonera Cop a Cop avranno scaldato la platea con i loro ritmi travolgenti. Il ritmo frenetico delle giocate del torneo di murra, in cui i sardi sono maestri assoluti, inscenato da un gruppo di giovani sardi da tempo residenti nella capitale catalana, incuriosirà il pubblico e potrà sicuramente favorire il tentativo in corso da parte dei catalani di rivitalizzare nel loro territorio questa antica pratica, un tempo molto diffusa in tutto il mediterraneo. Per favorire la comprensione di un gioco solo apparentemente semplice, un manifesto informativo redatto in sardo e catalano verrà messo a disposizione del pubblico. La giornata di festa verrà conclusa con le esibizioni musicali del gruppo aragonese Venambre e dei Tres Fan Ball dalla Comunidad Valenciana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *