IL PRESEPE DELL'ENTE FORESTALE NELLA CATTEDRALE DI ORISTANO

 

di Gian Piero Pinna

Come è ormai tradizione consolidata nel tempo, anche quest’anno la Cattedrale di Oristano avrà il Presepio allestito dall’Ente Foreste della Sardegna, sempre diverso e sempre affascinante, con la sua ambientazione che si ispira all’avifauna e alla natura della nostra Isola, con tutta una serie di essenze arboree tipiche e tanti animali, che morti per cause naturali, vengono impagliati e utilizzati dall’Ente per scopi didattici nelle scuole e per allestire mostre itineranti sull’avifauna della Sardegna. Sabato 15 dicembre, alle 17, dopo la celebrazione della Santa Messa vespertina, ci sarà, da parte di sue eminenza monsignor Ignazio Sanna, l’inaugurazione e la benedizione del Presepio. Quest’anno, i bravi operatori dell’ente, nell’allestimento del Presepio, hanno preparato un diorama dove sono presenti alcuni elementi tipici del bosco e  del sottobosco, oltre ad alcuni esemplari della fauna sarda, che fanno parte della mostra itinerante del Monte Arci “Ente Foreste della Sardegna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *