LA MOSTRA "IL POPOLO DI BRONZO" DI ANGELA DEMONTIS SINO AL 15 LUGLIO A MESTRE, SU INIZIATIVA DEL CIRCOLO SARDO "ICHNUSA"

Angela Demontis presenta la sua mostra

di Bruna Lai

Sabato 30 giugno alle ore 18.30, presso lo Spazio Metropolitano del Centro Culturale CANDIANI di Mestre-Venezia, si è tenuta l’inaugurazione della Mostra “IL POPOLO DI BRONZO” con la partecipazione della Regione Autonoma della Sardegna, della Federazione delle Associazioni Sarde in Italia, e con il Patrocinio del Comune di Venezia, Assessorato alle Attività Culturali, del Centro Culturale CANDIANI e con la compartecipazione della Provincia di Cagliari, proprietaria della Mostra. Il Circolo Culturale Sardo ICHNUSA di Mestre-Venezia proponela Mostra“IL POPOLO DI BRONZO”, una ricostruzione delle armi, dei costumi e degli usi del popolo dei Nuraghi.  Il progetto nasce dalla volontà di proporre una delle variegate facce della Cultura della Sardegna, che non è solo mare bellissimo e natura quasi incontaminata, oltre ad un ricco panorama enogastronomico ed a sgargianti colori e ritmici suoni di strumenti arcaici, ma è anche storia, tradizioni ed usi che si perdono nelle lontanissime ere che hanno visto i popoli navigatori del Mediterraneo affacciarsi a questa isola per portare, e prendere, usanze e tradizioni. La ricostruzione, a grandezza naturale, ricopiando i modelli dei bronzetti rinvenuti negli scavi  archeologici dei siti nuragici, avvenuta a cura della Signora Angela DEMONTIS, che ha utilizzato tecniche antiche per la fattura dei vestiti, la forgia delle armi e la realizzazione dei monili e degli utensili che corredano i dieci personaggi che riempiono la citata Mostra.

La stessa resterà aperta, presso lo Spazio Metropolitano del Centro Culturale Candiani, sino al 15 luglio 2012. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *