LA MOSTRA "FRATELLI D'ITALIA" A PARIGI: NELLA CAPITALE FRANCESE SI RICORDA L'UNITA' NAZIONALE CON I SARDI EMIGRATI

in primo piano Francesco Laconi, Presidente della Federazione dei circoli degli emigrati sardi in Francia

di Francesco Laconi

La Federazione della Francia in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, in collaborazione con la FASI e le Acli della Sardegna ha organizzato a Parigi la mostra di grafica, satira e fumetto “Fratelli d’Italia. La mostra vede la partecipazione di artisti di tutto il mondo, chiamati a esprimere la propria creatività su temi come l’unità nazionale, federalismo, amore per la patria, solidarietà, valori base della nostra identità nazionale. Le opere in concorso sono state esaminate da una giuria presieduta dal pubblicitario Gavino Sanna.  All’iniziativa promossa e realizzata dalla FASI, con l’intervento dell’Assessorato del Lavoro della Regione Sardegna, il contributo del Presidente della Regione e della Presidente del Consiglio Regionale, e con la collaborazione dell’associazione ACLI Sardegna e della Fondazione Istituto Storico “G. Siotto”, hanno partecipato le firme più autorevoli della satira, caricatura e grafica umoristica di tutto il mondo, in un omaggio al nostro Paese analizzato attraverso la lente e la matita dissacrante degli autori, nei vizi e virtù del popolo e della sua classe politica, dall’Unità di Italia fino ai nostri giorni. Tanti i maestri italiani da Chiappori (Il Corriere della Sera) a Contemori (La Repubblica), Origone (Secolo XIX), Staino (L’Unità), Nicolini (Libero), Bruna (Panorama), Cattoni, Krancic, Mangosi, Mannelli, Superbi, e grandi autori internazionali come Sulaj (Albania), Kurtu (Germania), Sliva (Rep. Ceca), Ignat (Romania), tra gli oltre cinquecento che hanno preso parte al concorso. La mostra di Parigi, è stata inserita nell’ambito dell’undicesima edizione della settimana italiana del 13° arrondissement, all’insegna, quest’anno, dell’Unità d’Italia. Il Presidente Francesco Laconi ha tagliato il nastro d’inaugurazione della mostra, indicando gli obiettivi e l’importanza della manifestazione nell’ambito della settimana della cultura italiana. Hanno partecipato i rappresentanti istituzionali, il rappresentante delle Acli e tanti visitatori.

2 risposte a “LA MOSTRA "FRATELLI D'ITALIA" A PARIGI: NELLA CAPITALE FRANCESE SI RICORDA L'UNITA' NAZIONALE CON I SARDI EMIGRATI”

  1. La manifestazione è stata allestita e curata con la collaborazione di “Casa della Sardegna-Paris”
    di cui sono Presidente, dove abbiamo rappresentato la Sardegna al Forum delle associazioni italiane, incluso nella settimana italiana del 13mo.
    Tottus in Paris

  2. Pingback: Fivezone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *