LE MANIFESTAZIONI "NOTE DI SARDEGNA" A BELVI': IL 15 E 21 LUGLIO E IL 4 E 9 AGOSTO

moda e musica
riferisce Carlo Casula

Il Comune di Belvì sull’onda del successo straordinario della scorsa edizione, ha deciso di rinnovare anche per l’estate 2011 l’iniziativa denominata “NOTE DI SARDEGNA” . EVENTI DI MUSICA & MODA IN BARBAGIA, articolato in 4 serate ricche di proposte e novità.
Le manifestazioni sono fissate nei giorni 15 e 21 LUGLIO – 4 e 9 AGOSTO e si svolgeranno a partire dalle ore 21.00 nello scenario dell’Anfiteatro Comunale di BELVI’.
Gli Eventi sono dedicati alla moda, alla musica, alla tradizione e allo spettacolo in Sardegna, con l’intento di portare nel cuore dell’isola una manifestazione di grande attrattiva che mette insieme il talento e la creatività dell’arte in tutte le sue forme. Il Sindaco Rinaldo Arangino ha promosso l’iniziativa, sulle esperienze maturate in precedenza con grande riscontro e gradimento da parte del pubblico numeroso che premiò .
Direttore artistico e conduttore degli eventi il professionista GIULIANO MARONGIU (ideatore e presentatore di trasmissioni di successo per le emittenti regionali VIDEOLINA e SARDEGNA UNO)
Le QUATTRO giornate avranno una struttura che le accomuna: ogni sera ci saranno i grandi nomi della MODA e dell’attività sartoriale, che proporranno le collezioni in passerella, nel grande disegno dell’arte e dell’utilizzo dei tessuti e dei colori. 
I PROTAGONISTI della Moda arrivano da tutta la Sardegna e sono i più apprezzati e richiesti degli ultimi anni:
MARIA AUSILIA MARONGIU (Lanusei)
TONY JOSHUA SANNA (Cagliari)
MARIO COCCO (Alghero)
ROBERTO STELLA (Sassari)
BASILIO SERRA (Atzara),
VITTORIO CONCU (San Gavino Monreale)
PAOLA CUMPOSTU (Bitti)
LICEO ARTISTICO F.FIGARI Docente CLAUDIO VENDRAMIN
ATELIER REGINA di Elisabetta Delogu – Alta Moda – Sassari 
… E TANTI ALTRI…
Uno degli aspetti caratterizzanti i tre incontri è la SFILATA DEI COSTUMI TRADIZIONALI DELL’ISOLA, che ogni sera vedrà sfilare sulla passerella 12 coppie con l’abito originario dei paesi di provenienza, per un totale di 36 centri di tutta la Sardegna rappresentati nel corso dell’intera manifestazione. La passerella dei costumi sardi sarà accompagnata dalle launeddas di ROBERTO TANGIANU. 
Altro cuore dell’iniziativa è il FESTIVAL REGIONALE DELLA CANZONE riservato a talenti accertati del nuovo panorama musicale dell’isola. Si tratta di una Gara a premi, riservata a cantanti di conclamata bravura, che si esibiranno a gruppi di 12 per ogni serata, per un totale di 36 cantanti complessivi distribuiti nelle tre date. Ognuna delle tre serata avrà una propria classifica finale determinata da una Giuria qualificata e un vincitore.
Non mancheranno gli ospiti ad intervallare le varie parti di Musica, Moda e Tradizione: sul palco dell’Anfiteatro di Belvì saliranno:
MARIA GIOVANNA CHERCHI
NICOLA CANCEDDA
CECILIA CONCAS
CARLA DENULE
MANUEL ROSSI CABIZZA 
ROBERTO TANGIANU
IL CORO POLIFONICO “ORDINAGOS” DI BELVI. 
Le coreografie sono affidate a LEONARDA CATTA.
ALTRI APPUNTI:
ALCUNI DEI GIOVANI CANTANTI IN GARA
ADELE GRANDULLI QUARTU SANT’ELENA
ANGELA PISANU ARBUS
COSTANTINO MUSCAS CAGLIARI
DAMIANA SENETTE DORGALI
MARTA PEDONI SASSARI
FEDERICA CASU ORISTANO
FRANCESCA LAI QUARTU SANT’ELENA 
GABRIELE MASALA SASSARI
GIUSEPPE SERRA GOLFO ARANCI 
SIMONA FARRIS BUDONI
APOD – ALESSANDRO PODDA NUORO
HEREO – QUARTU SANT’ELENA
LE MELODIKE ARMONIE SASSARI
MADDALENA SOLINAS URI
MASSIMO SABETA VILLACIDRO
MAURA FRESU BITTI
MICHELA BRUNDU OLIENA
MICHELE FODDIS SASSARI
NATASHA MANCA SASSARI
PAOLA PUGGIONI OLIENA
SAMUEL SERRA SESTU
SARA RUSSO ORISTANO
TIZIANA BECCIU NUGHEDU SAN NICOLO’
VERONICA DEMURU SINDIA
DARIO FLORIS & ELENA VIOLA CAPOTERRA
DAVE&B – DREAMER ALGHERO
…E TANTI ALTRI…
SFILATA COSTUMI TRADIZIONALI DELLA SARDEGNA
Accompagnati dalle launeddas di ROBERTO TANGIANU

2 risposte a “LE MANIFESTAZIONI "NOTE DI SARDEGNA" A BELVI': IL 15 E 21 LUGLIO E IL 4 E 9 AGOSTO”

  1. Siamo stati alla prima serata,bella organizzazione; ci e’piaciuta molto la creativa sfilata del liceo artistico di Sassari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *