CLAMOROSO ALLA DINAMO SASSARI: DISSIDI FRA IL COACH POZZECCO E IL PRESIDENTE SARDARA, E’ ROTTURA. FINE DI UN GRANDE E VINCENTE AMORE?

Gianmarco Pozzecco – Stefano Sardara Banco di Sardegna Dinamo Sassari Foto Ciamlo-Castoria

Mancherebbe solo l’ufficialità. Sì, perchè secondo quanto riporta il sito de la Gazzetta dello Sport, Gianmarco Pozzecco non è più l’allenatore del Banco di Sardegna. All’origine della rottura col club sassarese ci sarebbero i dissidi col presidente Stefano Sardara che ultimamente si sarebbero accentuati. 

A far precipitare gli eventi, secondo quanto scrive il sito sportivo una discussione legata alla perdita di Dwayne Evans “che nelle ultime ore ha accettato una sostanziosa offerta (400mila dollari) dal Giappone, e del play Vasa Pusica, il play serbo fortemente voluto da Pozzecco e il cui arrivo era già stato anticipato. 

L’addio era nell’aria già da venerdì scorso e sempre secondo la Gazzetta alla fine avrebbe prevalso l’idea di non affrontare un campionato con dei rapporti così tesi. Intervistato dal quotidiano, Sardara cerca di buttare acqua sul fuoco :“In questi giorni stiamo valutando se i presupposti che ci siamo dati a febbraio 2019 sono ancora tutti validi per poter proseguire il nostro rapporto professionale, consolidato da una vera amicizia personale che ci lega”, ha detto il presidente della Dinamo. La speranza, nonostante tutto, è che il fortunato sodalizio non si spezzi.

3 risposte a “CLAMOROSO ALLA DINAMO SASSARI: DISSIDI FRA IL COACH POZZECCO E IL PRESIDENTE SARDARA, E’ ROTTURA. FINE DI UN GRANDE E VINCENTE AMORE?”

  1. penso che Sardara abbia ripetuto quanto sucesso con Meo, non ama la penombra probabilmente ….. perdere Pozz è un grave errore anche per le ripercussioni nello spogliatoio e nel gioco ……. in questo caso ci sarebbe da dire “cadaunu in dommo sua” …. mi dispiace molto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *