E’ DECEDUTO IL GIOVANE FILIPPO SANNA ALL’OSPEDALE DI PESCARA. VIVEVA AD AMATRICE (RIETI), PAESE RASO AL SUOLO DAL TERREMOTO DEL 24 AGOSTO

ph: Filippo Sanna

È deceduto questa mattina, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale civile ‘Spirito Santo’ di Pescara, Filippo Sanna, il giovane di 23 anni, originario di Nuoro, che viveva ad Amatrice (Rieti) con la famiglia: il giovane era rimasto per alcune ore sotto le macerie della sua casa, in seguito alla forte scossa delle 3,36 del 24 agosto scorso. Filippo viveva con i genitori e la sorella, rimasta ferita anche lei, seppur in condizioni meno gravi. Il 23enne era stato portato in elisoccorso all’ospedale di Pescara.

Le condizioni del 23enne erano apparse subito gravi, secondo le fonti sanitarie attraverso cui si è avuta notizia del decesso. Una volta tirato fuori dalle macerie ad Amatrice, era stato portato in elisoccorso all’ ospedale di Pescara. Filippo Sanna si trovava nel reparto di Rianimazione. Accanto a lui, in questi sette giorni dall’inizio della tragedia, la famiglia e i parenti.

14 risposte a “E’ DECEDUTO IL GIOVANE FILIPPO SANNA ALL’OSPEDALE DI PESCARA. VIVEVA AD AMATRICE (RIETI), PAESE RASO AL SUOLO DAL TERREMOTO DEL 24 AGOSTO”

  1. Mai avrei pensato di potermi legare a delle persone mai viste e conosciute in un così breve arco di tempo ed in un momento di così grande difficoltà . Ma questo è quello che è accaduto. Sono intervenuta come persona e come associazione perché avevo appreso la notizia che un ragazzo di origini sarde era ricoverato qui a Pescara. Ho conosciuto la sua famiglia …. Guidata da un filo invisibile …. Persone straordinarie ….. E non è stato difficile aiutarle perché il terremoto ti strappa via tutto: il passato …. Il
    Presente …. Il futuro. Ora ha strappato loro quello che nessun genitore vorrebbe ….. Il dolore è immenso ….. Le azioni fatte sembrano gocce in mezzo al mare …… Avremmo voluto fare di più …..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *