PER TUTTI I SARDI, BIGLIETTI A 14 EURO! MA SI RIFERISCE AL “PASSAGGIO PONTE”: L’ANNUNCIO A FIRENZE DELL’ARMATORE VINCENZO ONORATO


di Massimiliano Perlato

Abituato da una vita a viaggiare sulle navi Tirrenia per andare in Sardegna, cerco di mantenere i piedi per terra, e non lasciarmi andare a facili entusiasmi per l’annuncio di “matrice renziana” dato da Vincenzo Onorato, proprietario di Cin-Tirrenia e presidente di Moby, per sottolineare – come ha detto rivolto alla platea riunita alla Leopolda di Firenze – che è “il risultato di un lavoro fatto col governo”. Il risultato è clamoroso (?): la riduzione a 14 euro delle tariffe per i sardi, sia residenti, sia nativi.

E’  vero, la nuova tariffa unica sarà valida a partire dal gennaio del 2016 e per tutto l’anno, ma quello che penso volutamente è stato omesso, e qualcuno se può smentirmi, lo faccia, si parla solo del passaggio ponte.

Per i non addetti ai lavori, passaggio ponte significa viaggiare senza cabina, buttati allo sbaraglio in ogni anfratto della nave, senza dignità e lode. Penso alle famiglie con i bambini piccoli o agli anziani e mi domando perché non realizzare davvero una tariffa seria e soprattutto umana per consentire a tutti di viaggiare con cabina e auto? Perché anche questo va valutato: il costo del biglietto della nave sale vertiginosamente se “a rimorchio” c’è anche l’auto.

“In sostanza non ci saranno più, per i sardi,  l’alta e la bassa stagione. Si pagherà sempre la stessa cifra. “Con questo governo – ha aggiunto Onorato –  si è realizzata la vera continuità territoriale e saranno spazzate via le polemiche dei sardi contro la stagionalità. Grazie non a me – ha precisato – ma a Renzi e a questo governo”.

Ecco, i dubbi si sono evidenziati appena menzionato Renzi, abituato com’è l’italiano medio di cui faccio parte, ai colpi di teatro del premier fiorentino.

Non è la sola novità. Infatti le tariffe dei traghetti “scenderanno considerevolmente” non solo per i sardi. “La sfida, che impegna fortemente tutto il gruppo armatoriale – si legge infatti in una nota stampa diffusa in serata –  sarà intrapresa anche per le tariffe destinate ai vacanzieri, a chi in Sardegna va in ferie in estate, per chi ha una seconda casa come per chi andrà in albergo o in campeggio: da quest’anno per tutti tariffe più basse”. Un risultato, sottolinea la nota, che è il frutto delle sinergie tra Tirrenia e Moby per il trasporto passeggeri.

Ai posteri l’ardua sentenza.

37 risposte a “PER TUTTI I SARDI, BIGLIETTI A 14 EURO! MA SI RIFERISCE AL “PASSAGGIO PONTE”: L’ANNUNCIO A FIRENZE DELL’ARMATORE VINCENZO ONORATO”

  1. ho fatto una simulazione ai primi di gennaio, con due persone, auto e cabina Olbia CIV, con tasse ecc viene 179€ a tratta. Se rimane cosi per tutto l’anno mi pare che siano scese rispetto al passato.

  2. Il passaggio ponte costa già 15-20 euro adesso. Il costo industriale di 14 euro per traghettare un passeggero da e per la Sardegna non esiste. Sarà un posto ponte a prezzi stracciati? Posto ponte più bicicletta oggi costano 50 euro. Vediamo i fatti e poi ….Ma pare tutta una bugia da governo PD.

  3. Ma ti pare che uno che partecipa alla consorteria della Leopolda, un monopolista dei trasporti, abbia a cuore il diritto alla mobilità dei sardi?
    Alle bugie di questo governo ci credono solo i giornalisti servili che non fanno domande, non si pongono dubbi, trascrivono su carta o in rete ciò che gli uffici stampa governativi dettano.

  4. con il trasporto bestiame x genova costa 7€ in più. Grazie a renzi pigliaru soru e onorato con diana assistente la continuità x i sardi è realizzata. per fortuna ci sono i Kompagni sardi in regione e parlamento che ci tutelano, altrimenti…………sarebbe la fine…………… dei sardi

  5. caro Onorato il tuo sconto come lo chiami tu e che qualche giornale pubblicizza te lo puoi anche ficcare nel c…o , vai a prendere per i fondelli a casa tua cretino !!!! Ringraziamo ancora una volta i politici sardi schiavi del partito e non …., grazie per il vostro contributo a far ragliare certi individui …. della serie oltre il danno la beffa …maledetti bastardi

  6. ho fatto proprio adesso la simulazione, 1 passeggero tratta Olbia livorno con cabina e auto, sia che parto adesso sia che parto nel 2016 pago uguale…. il prezzo e per chi fa passaggio ponte ! Uno schifo…. se continuiamo a restare nelle mani di questi infami non so dove andremo a finire!

  7. Io penso che sono simili, mi auguro che i Sardi non si lascino fregare!!! nel 2015 i prezzi delle navi erano raddoppiati rispetto al 2014 e molti hanno rinunciato, non hanno potuto tornare nella loro terra, Pigliauro ha x decreto tolto lo sconto dei nati in Sardegna, il Governo ha fatto qualcosa?????nooooooooooo!!!!

  8. Ma come c..o fatte a scrivere i commenti se prima non vi informate, ce scritto bene le tratte a cui fa parte lo sconto, primo lo fa solo tirrenia e non mobi, secondo lo sconto ce solo nelle tratte Civitavecchia Olbia, a 14 euroe se non mi sbaglio Genova Olbia a 20 euro iva inclusa + tasse circa 20 euro che quelle dipendono dalla regione Sardegna!!
    Si fa presto a criticare, cmq io ho fatto i biglietti x agosto e i prezzi son come hanno detto passaggio ponte 14 euro + 39 auto dunque ,,,,, li sconti son reali

  9. a disinformazione, l evasione dalla Cayenna dei forzati sardi, è mascherata con la tariffa a 14 euro, per farci dimenticare che allontanano Ryan Air che con 2 ore ci fa risparmiare 2 giorni stile deportazione Dachau ben conosciuto con il nonopolio Tirrenia alitalia

  10. ragazzi!!!!purtroppo abbiamo provato(tentato) con GO IN SARDINIA….avete visto di cosa siamo capaci di fare noi !!??????? CASINO E DEBITI
    adesso parlate pure male di chi ci porta avanti/indietro quel po po’ di turismo e tanti alimentari dal continente (anche la legna per la stufa)-
    ci sarebbe da chiedere ai politici quando ci chiedono il voto-se lo sanno che questa è un’isola- e che ha tanto bisogno di navi e aerei da e per il – con questo vedremo dal vivo tra poco quando si comincerà a lavorare col turismo-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *