CON L'ASSOCIAZIONE "KINTHALES" E IL CIRCOLO "4 MORI" DI RIVOLI, IL 21 GIUGNO A TORINO LA FESTA DELLA MUSICA CON IL CONCERTO DEGLI "ICHNUSA"


di Enzo Cugusi

  • Nata nel 1976 da un’idea del francese Joel Cohen per festeggiare il solstizio d’estate, la Festa della Musica è un festival musicale che “esplode” il 21 Giugno in tutto il mondo, con l’intento di promuovere la pratica dell’arte musicale ad ogni livello, in qualsiasi forma di espressione, stile, genere e tradizione.
    Il successo spontaneo della prima edizione della Festa della Musica di Torino si può riassumere in questi numeri:
    613 musicisti
    163 concerti
    7 ore di musica consecutiva
    10.000 persone partecipanti
    29 punti spettacolo
    250.000 m² di superficie.Quest’anno ho provato a mettere insieme ragazzi e ragazze che sono a Torino per studio o lavoro, brave suonatrici di organetto o launeddas come Rita Fancello di Dorgali o Stefania Spanedda di Bosa. Senza dimenticare Paolo Gasola giovane organettista e capo del Gruppo di Ballo del Circolo di Rivoli. Tutti in via Palazzo di Città (davanti al Municipio) dalle 19 in poi, la musica sarda per la prima volta alla Festa della Musica che si celebra in tutta Europa il GRUPPO ICHNUSA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *