LA VIA DELLE UVE (MOLTO PIU' DI UN SEMPLICE CORSO ENOLOGICO): AD USSARAMANNA IL 2 E IL 3 MARZO


riferisce Roberta Porceddu

La via delle Uve sarà molto più di un semplice corso enologico tra Ussaramanna, Turri e Siddi. La cantina Lilliu, organizzatrice dell evento, ha ideato due piacevoli giorni, il due e il tre Marzo, avvolti dai vellutati profumi del proprio vino, immersi nella natura e nei sapori d’alta cucina di Roberto Petza nel suggestivo “S’Apposentu”, al quale è stata data di recente una stella Michelin, uniti ad un percorso enologico ed enogeografico nella Marmilla unico semplice ed inimitabile accompagnati anche dalle pietanze a chilometro zero dell’Agriturismo “Su Massaiu” nelle colline di Turri e da un terzo incontro con il cibo nella stessa Cantina.

S’imparerà a conoscere la Terra, grazie all’aiuto del produttore Pietro Lilliu e di suo padre Michele i quali spiegheranno il significato di coltivare in modo sinergico. Successivamente, il degustatore ufficiale e sommelier professionista Fabrizio Abis, illustrerà il tema del più famoso termine francese “terroir” e non solo.

Ogni partecipante è invitato a portarsi da casa una bottiglia del vino che beve abitualmente e l’esperto, Fabrizio Abis, ci darà il suo punto di vista a riguardo.

La domenica mattina avverrà la sessione di degustazione guidata totale, a cui seguirà il pranzo a “S’Apposentu” lo chef preparerà i piatti della tradizione gastronomica sarda, elevandoli con suprema capacità alle esigenze dei palati più raffinati e curiosi. Il pranzo sarà servito in abbinamento ai 3 rossi della cantina Lilliu (Prexiu,Biazzu e Dicciosu ) e alla Malvasia secca.

Sinergia che la cantina Lilliu non dedica solo all’approccio della coltivazione ma anche all’organizzazione: l’evento coinvolgerà, oltre al ristorante del noto Roberto Petza, all’agriturismo “Su Massaiu” e all’esperto Fabrizio Abis anche il B and B “Sa Dommu d’Aiaia” – Luxury bed and breakfast” a Tuili.

I partecipanti potranno infatti vivere la notte del due marzo in quest’ultimo luogo o nell’agriturismo “Su Massaiu”.

Saranno la collaborazione, l’integrazione e la sinergia le idee principe di questo corso, la collaborazione tra il viticoltore e la vite, la sinergia tra la terra e la vite, l’integrazione tra la Cantina e le più rinomate attività della Marmilla. Una vera e propria promozione del territorio.

L’evento avrà un costo di 150 euro e comprenderà il corso, la cena in cantina, l’escursione in vigna, il pranzo in agriturismo e il pranzo da Roberto Petza.

Per informazioni e prenotazioni:

roberta@cantinalilliu.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *