A CARNATE, DAL 12 AL 20 NOVEMBRE, LA MOSTRA "FRATELLI D'ITALIA" CON IL CIRCOLO "REMUNDU PIRAS"


di Gianni Casu

Sabato 12 novembre 2011, alle ore 16.30, negli spazi espositivi del l’ex mensa scolastica di Carnate con  ingressi da Via Barassi e Via Italia , il Circolo Culturale Sardo “R. Piras e  l’Amministrazione Comunale di Carnate  inaugureranno la mostra dal tema “Fratelli d’Italia” associata al concorso internazionale di grafica, satira e fumetto. L’iniziativa, già presentata o in fase di allestimento in varie città d’Italia, è stata promossa dalla Federazione Associazioni Sarde in Italia (F.A.S.I.) d’intesa con l’assessorato del Lavoro della Regione Sarda, con il contributo del Presidente della Giunta e del Consiglio Regionale della Sardegna e la collaborazione delle ACLI Sardegna e della Fondazione Istituto storico “G.Siotto”. Vi hanno aderito le firme più autorevoli della satira, della caricatura e della grafica umoristica di tutto il mondo in omaggio al nostro Paese analizzato, attraverso al lente e la matita dissacrante degli autori, nei vizi e virtù del popolo, della sua classe politica dall’Unità d’Italia fino ai nostri giorni. Tantissimi i maestri italiani: da Chiappopri (Corriere della Sera) a Contemori (La Repubblica), Origone (Secolo XIX), Staino (L’Unità), Nicolini (Libero), Bruna (Panorama), Cattoni, Krancic, Mangosi, Mannelli, Superbi. A questi si aggiungono nomi di chiara fama a livello internazionale del calibro di Ruth Greg (Texas),  Sulaj (Albania), Kurtu (Germania), Sliva (Rep. Ceca), Ignat (Romania), Horacio Guerrero (Argentina) giusto per citarne alcuni. Alla manifestazione inaugurale sarà presentato anche il catalogo, Giunti Editore,  della mostra. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *