Proposta per i circoli: presentare il libro sul mondo della detenzione in Sardegna

di Paolo Pisu

Caro Massimiliano, grazie per la preziosa documentazione che mi mandi con estrema puntualità e che leggo volentieri. Vorrei chiederti se è possibile presentare il mio ultimo libro FIGLI DELLA SOCIETA’, edito dalla Cuec, nei Circoli dell’emigrazione. Questo perché si parla del mondo della detenzione in Sardegna, sia come essa si è storicamente determinata, durante le lunghe e diverse fasi della dominazione esterna, sia della condizione attuale. Il libro è, ovviamente, contestualizzato a livello italiano ed europeo, trattando di come ci sia stata un’evoluzione del sistema della detenzione e del diritto penale, soprattutto con Cesare BECCARIA. La Cuec, principale casa editrice sarda, mi ha commissionato questo libro per colmare una lacuna sul tema in Sardegna, ed anche per il lavoro che ho svolto da Presidente della seconda commissione del Consiglio Regionale, che si occupa di diritti civili, politiche comunitarie ed emigrazione. La prefazione è del Prof. Giuliano Pisapia, mentre la presentazione è di Don Ettore Cannavera, che dirige la Comunità di recupero "La Collina" di Serdiana. Il libro sta andando bene, tant’è che si sta pensando alla seconda edizione. Nei prossimi mesi di maggio e giugno ho sei impegni: Sassari, Nuoro,Iglesias, Ales, Ghilarza, Isili e Gavoi. Le numerose presentazioni fatte sono andate al di là delle aspettative. I presentatori e coordinatori sono di grande livello: Pisapia, Don Cannavera, Padre Morittu, Don Borrotzu, Don Usai, Prof. Francioni, Prof. Fois, Graziano Mesina, giornalisti come Altea e Corongiu, direttori di carceri o colonie penali, operatori di ogni settore, sindacalisti, e tanti altri. Tu stesso puoi essere coordinatore e presentatore del libro. Se ti può interessare fammi sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *