CINQUE ANNI DI STORIA NELLA PALLAMANO E ARRIVA GIA’ UN TROFEO NAZIONALE DI PRESTIGIO: LA RAIMOND SASSARI VINCE LA COPPA ITALIA

Sassari vince la Coppa Italia di pallamano. La storica finale della Coppa Italia della Raimond è già entrata nei guinness dei primati della pallamano nazionale. Intanto perché mai una squadra sarda di pallamano maschile è riuscita nell’impresa di centrare una finalissima che assegna la coccarda tricolore. Ma la grande opera è il fatto che la società sassarese è solo al suo quinto anno di attività.

L’Handball Sassari 1977 ha preso vita nell’estate del 2017, quando, in occasione dei festeggiamenti dei 40 anni di pallamano isolana, si sono ritrovati tutti gli atleti che hanno vestito la maglia della società fondata da Piero Cuccu. Nell’occasione si è verificata una fusione tra la vecchia guardia che esordiva in piazza d’ Italia nel 1977 e giocatori delle ultime generazioni, tra questi il deus ex machina della Raimond Andrea Giordo, che ha avuto il grande merito di mettere tutti d’accordo e porre le basi per questa fantastica avventura.

Ma la pallamano in Sardegna ha già conquistato la Coppa Italia in più di un’occasione. Stiamo parlando della mitica Sassari Città dei Candelieri, squadra femminile più titolata a livello nazionale che negli anni 2000 l’ha conquistata ben 6 volte. La società di Antonio Pes, ha messo nel carniere anche 6 Scudetti, 4 Supercoppa italiana, 3 Scudetti di Beach handball, nonché un Handball Trophy. La curiosità è che molti di questi trofei sono stati vinti con in panchina Luigi Passino, attuale tecnico della Raimond.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.