“LABRYS – IL LABIRINTO DELLA VITA”, IL NUOVO LIBRO DI GIOVANNA MULAS

La prima presentazione ufficiale del libro è prevista nelle aule del Senato, a Roma. Tra le pagine della nuova opera di Giovanna Mulas è possibile riconoscere i volti, le voci, debolezze e corruzioni di Lanusei, dove ha vissuto per oltre quindici anni. Pluripremiata e tradotta nel mondo, attivista per i diritti umani, è in uscita per l’AGBook Publishing di Roma ‘Labrys, il labirinto della Vita (La Rinascita)’, seconda e ultima parte de ‘Lughe de Chelu (I Cancelli del Cielo)’, autobiografia in chiave di romanzo e manifesto contro il femminicidio.

Il libro è ambientato tra Lanusei, Roma e la Sicilia, dove la scrittrice vive e lavora attualmente col marito Gabriel Impaglione, poeta argentino.

‘Labrys’ gode della Nota Critica della Giornalista Ilaria Guidantoni, illustrazioni interne dell’illustratrice Noemi Collari, figlia della stessa Mulas,  e copertina della nota Artista Floriana Porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *