DA PASSIONE A PROFESSIONE: DA TORTOLI’ ALLA FRANCIA, LA STORIA DI FEDERICA PILIA, CONSULENTE DI VIAGGIO

ph: Federica Pilia
di VANESSA CONTI

Federica Pilia, 33enne tortoliese, grazie alla sua grande passione per i viaggi ha scoperto una nuova professione: ora lavora in Francia e fa la consulente di viaggio.«Qualche anno fa, decisi di lasciare la Sardegna principalmente per questioni lavorative, oltre che per imparare le lingue straniere. Nel corso del tempo sono entrata in contatto con una realtà lavorativa che mi ha affascinata parecchio, quella della consulente di viaggi e, adesso, questo è diventato il mio lavoro.»

Federica, infatti, lavora per ‘Evolution Travel’, un’agenzia di viaggi e tour operator che, dal 2000, opera nel mercato tramite un network di consulenti di viaggio online distribuiti su tutto il territorio nazionale. «Il consulente di viaggio è un agente di viaggio in versione ‘moderna’. In realtà, tutti gli agenti dovrebbero essere anche consulenti, ma spesso quando si entra in un’agenzia, gli operatori propongono ai clienti solo pacchetti preconfezionati, senza curarsi delle reali esigenze del viaggiatore. Il consulente, invece, prima cerca di comprendere tutte le esigenze del suo cliente e, successivamente, costruisce il viaggio ‘su misura’ per ciascuno.»

Questa formula rappresenta una svolta per tutti i viaggiatori. Questi ultimi, infatti, non sono più costretti a recarsi in agenzia o a fare personali ricerche online, ma possono affidarsi a dei veri e propri esperti del settore, che ideeranno un itinerario specifico basandosi sulle richieste del cliente e cercando di soddisfare ogni suo desiderio. «La figura professionale del consulente di viaggi è strettamente legata alle nuove tecnologie e allo sviluppo del web. Ogni consulente, dopo aver fatto un’accurata formazione, ottiene la sua ‘postazione’ per vendere i viaggi. È come un’agenzia su strada, ma tutto si svolge totalmente on-line: la vetrina del mio negozio sono il sito, la pagina Facebook e la pagina Instagram

Gli step da seguire sono molto semplici: i clienti richiedono un preventivo di viaggio compilando l’apposito formulario sul sito e vengono contattati telefonicamente dal consulente che, sulla base di ciascun’esigenza, costruirà la proposta di viaggio personalizzata. Quando il cliente, ritenutosi soddisfatto, accetterà la proposta di viaggio, passerà al pagamento e, subito dopo, riceverà tutti i documenti di viaggio necessari.«In Italia, i consulenti di ‘Evolution Travel’ sono circa 800 e le richieste sono tantissime, perché il web attira parecchie persone che non hanno tempo o voglia di organizzare la propria vacanza. Personalmente ho ancora tanto da imparare in questo mondo, ma per fortuna la formazione è continua: ogni giorno ho la possibilità di seguire svariate ‘lezioni’ online e, ogni mese, ci sono eventi formativi in cui vengono svelati i principali trucchi del mestiere, da coloro che hanno maggior esperienza nel settore.»

Federica, da sempre, ama viaggiare e organizzare viaggi, ed è per questo che ha deciso di fare della sua passione un vero e proprio lavoro. Negli anni, grazie alla sua esperienza professionale e personale, è cresciuta molto nel settore e, insieme a lei, sono cresciuti i suoi sogni. Ma non ha mai dimenticato le sue origini e la terra dove è cresciuta.«Il mio sogno è quello di specializzarmi nella vendita di viaggi per gli Stati Uniti, anche se questo non esclude la vendita per altre destinazioni. Grazie a due tour operator con sede a Cagliari, inoltre, m’impegno per cercare proposte di viaggio per far partire le persone dalla Sardegna. Purtroppo, partire dalla nostra Isola è sempre un po’ più costoso, ma è comunque fattibile organizzandosi per tempo. Una cosa non va dimenticata: essere isolani non vuol dire necessariamente essere isolati!»

Sito web: www.vivailjetlag.comPagina Facebook: Federica Pilia, consulente di viaggio on line Evolution Travel

https://www.vistanet.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *