SERGIO MASSIDDA, IL 17ENNE DI GHILARZA, E IL PRIMO TITOLO DELLA PESISTICA PER L’ITALIA: E’ CAMPIONE DEL MONDO JUNIORES DI SOLLEVAMENTO PESI

ph: Sergio Massidda

Sergio Massidda è il nuovo campione del mondo Juniores di sollevamento pesi nella categoria 55 kg. L’atleta sardo ha conquistato il titolo sulla pedana di Suva, Isole Fiji. Un risultato da ricordare per l’Italia, trattandosi del primo titolo mondiale junior nella storia pesistica azzurra. L’atleta 17enne di Ghilarza, a marzo aveva già dato grande prova vincendo l’oro ai Mondiali youth di Las Vegas nella categoria 55 kg.

Come riportato dall’Ansa, nello strappo Massidda entra in gara per ultimo con 100 kg, però sbaglia l’ultima alzata a sua disposizione e si ferma a 102 kg, lasciando al giapponese Yamaguchi un vantaggio di 1 kg. Nell’esercizio dello slancio però è concentratissimo. Anche in questo caso entra in gara per ultimo con 125 kg ma stavolta non si lascia superare da nessuno, facendo gara a sè. Si ferma a 120 kg mentre prova ad ostacolarlo l’altro giapponese, Kubo.

Massidda però resta impassibile e concentrato sulle sue prove che porta avanti con una progressione irraggiungibile: 125, 128 e infine 131 kg. Per lui un totale di 233,9 kg in più del secondo, il giapponese Kubo con 224, e del terzo, il connazionale Yamaguchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *