GIORNI DA DIPLOMATICI A NEW YORK: GLI STUDENTI DEL “DE CASTRO” DI ORISTANO PARTECIPANO AL CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS

Anche quest’anno una delegazione di studenti del Liceo Classico De Castro di Oristano sono volati a New York per prendere parte al Change the World Model United Nations 2019, una seduta straordinaria dell’Assemblea Generale dell’Onu, nella quale i diplomatici sono proprio loro, insieme ad altri 2500 studenti provenienti da oltre 140 paesi.

Accompagnati dalle professoresse Rita Sanna e Sabrina Sanna, sono volati a New York per prendere parte all’importante manifestazione Tommaso Leo, Alessio Cozzolino, Sara Palmas, Benedetta Meschini, Gioia Muroni, Nicolò Erdas, Francesco Cabras, Sebastiano Corona e Veronica Dessì. Tutti ragazzi con un’età compresa tra i 15 e i 18 anni.

Per loro sarà una settimana fitta di impegni, durante la quale avranno modo di confrontarsi con leader politici e coetanei sulle idee per uno sviluppo sostenibile del pianeta, fondato su democrazia e tolleranza.

“Venerdì sera abbiamo partecipato alla riunione congiunta di inaugurazione”, spiega la professoressa Rita Sanna. “Sino a domenica lavoreranno all’Onu e da lunedì fino a mercoledì faranno i turisti, con la visita la più importante a Ground Zero”.

Il progetto CW MUN dal prossimo anno scolastico sarà collegato al nuovo indirizzo giuridico internazionale, al suo esordio a settembre nell’Istituto oristanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *