LO SPIRITO SOCIALE E SOLIDALE DELLA CORALE POLIFONICA “GIOVANNI SEDDA”: GLI IMPEGNI NATALIZI A LIVORNO

di ANTONIO DEIAS

La Corale Polifonica “Giovanni Sedda” dell’Associazione Culturale Sarda “Quattro Mori” di Livorno, nata per “regalare il proprio canto e la propria musica a tutti coloro che ne hanno bisogno“. Durante il mese di dicembre, infatti, la Corale diretta dal Direttore Musicale Mauro Ermito, dal Maestro Michele Belvedere(Pianista) e dalla Cantante Anna Dari accompagnata alla fisarmonica dal Maestro Giorgio Dari regaleranno un’ora di svago e buona musica a tutti gli anziani che vivono nelle case di alloggio.

Si parte sabato 08 dicembre dalla casa alloggio anziani “Istituto Mater Divinae Gratiae” di Quercianella (LI), alle ore 15.00, mentre lunedì 17, alle ore 15.00, sarà la volta della RSA “Madonna della Fiducia” di Calambrone (PI).

Segue un appuntamento speciale presso la chiesa parrocchiale di San Ferdinando in Livorno nella quale, il 24 dicembre (vigilia di Natale) alle ore 21.30, la Corale Polifonica accompagnerà la celebrazione liturgica con canti della tradizione natalizia in lingua sarda.

Saremmo inoltre presenti all’appuntamento annuale dedicato all’Epifania. Il presepe vivente è ormai una tradizione che si rinnova ogni anno durante il periodo delle festività natalizie e che sempre più parrocchie riscoprono e propongono alla propria comunità e al quartiere. La rappresentazione in scena il giorno 06 gennaio 2019 alle ore 17.00 è a cura della parrocchia di San Ferdinando in piazza Anita Garibaldi, 2, una tradizione questa che dura da oltre vent’anni e che vede tra i protagonisti figure del quartiere e la partecipazione della Corale Polifonica Sarda “Giovanni Sedda”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *