NESSUNO MAI COME TE! GIGI RIVA PREMIATO CON IL “COLLARE D’ORO”


Tutto lo stadio era con lui. Chi non l’ha mai visto giocare, se non in qualche immagine in bianco e nero, ma conosce a memoria la sua storia e i suoi gol; chi invece ha avuto la fortuna di vederlo su quello stesso tappeto verde del Sant’Elia e mentalmente riviveva antiche emozioni. Gigi Riva, premiato con il “Collare d’Oro al merito Sportivo”, massima onorificenza del CONI, alla fine si è emozionato anche lui, proprio lui, così schivo e refrattario alle celebrazioni pubbliche. Ha ringraziato tutti con poche e commosse parole, ha abbracciato Gigi Buffon, compagno d’avventura alla spedizione di Germania 2006, e il capitano rossoblù Daniele Dessena. Quando ha lasciato il centro del campo, nuove ovazioni da parte di un pubblico che continua ad idolatrarlo. L’hanno chiamato sotto la Curva Nord al coro di “C’è solo un Gigi Riva”, ha fatto il giro del campo, con il cuore in tumulto. Gli saranno tornati in mente i pomeriggi di quando era protagonista in campo, i gol, le gioie da calciatore. Oppure avrà soltanto chiuso gli occhi e assaporato goccia per goccia l’amore del popolo rossoblù. Emozioni da romanzo ma se c’era qualcuno che meritava tutto quest’affetto era lui: eroe, leggenda vivente, patrimonio del Cagliari, della Sardegna e del calcio italiano. Come Gigi, nessuno mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *