PER INIZIATIVA DEL CIRCOLO CULTURALE SARDO “LOGUDORO”, PROIEZIONE DEI NOVE FILM FINALISTI DI “VISIONI SARDE” PRESSO IL COLLEGIO GHISLIERI A PAVIA IL 21 MAGGIO


evento segnalato da Paolo Pulina

A Pavia, sabato 21 maggio 2016, alle ore 16,00, presso l’Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri, per iniziativa del Circolo Culturale  Sardo “Logudoro”, saranno proiettati i film corto e mediometraggi sardi selezionati tramite il  concorso “Visioni Sarde”, rassegna e concorso della FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia), sezione di “Visioni Italiane”, concorso nazionale per corto e mediometraggi organizzato dalla Cineteca di Bologna. Ingresso libero.

Introdurranno Gesuino Piga, presidente del “Logudoro” e Giacomo Ganzu, vicecoordinatore nazionale dei giovani della FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia), componente della Giuria Giovani di “Visioni Sarde” e responsabile della circuitazione dei film presso i Circoli  FASI. Ingresso libero.

Il concorso “Visioni Sarde” è nato nel 2013 con l’obiettivo di mettere a disposizione dei migliori registi sardi indipendenti una importante vetrina “continentale”.

“Visioni Sarde nel Continente” edizione 2016 è un progetto regionale del programma per l’emigrazione 2015 ai sensi della Legge Regionale n.7/1991, art.19 (in quanto tale fruisce dei contributi dalla Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del Lavoro).

Il progetto, dopo la cerimonia di premiazione dei film vincitori del concorso, svoltasi a Bologna al Cinema Lumière il 28 febbraio 2016, ha cominciato a percorrere la seconda fase che prevede la proiezione dei nove film finalisti nelle principali città del Continente e dell’Isola.

I corto e mediometraggi finalisti a Bologna approdano a Pavia dopo essere stati proiettati, per iniziativa dei Circoli sardi,  a Capoliveri (Isola d’Elba), a La Spezia, a Roma (Circolo “Il Gremio”) e a Cagliari,  per iniziativa della Cineteca Sarda. 

Ecco i film in programma:

“Alba delle Janas” di Daniele Pagella (13min. )

“Centenari”  di Paolo Zucca (spot di 1min.)

“La danza dei sacri demoni” di Franco Fais  (8 min.)

“Dove l’acqua con altra acqua si confonde” di Gianluca  Mangiasciutti e Massimo  Loi  (14min.)

“El Vagòn” di Gaetano Crivaro e Andrés Santamaria  (19min.)

“Meandro Rosso” di Paolo Bandinu  (3min.)

“Otto” di Salvatore Murgia e Dario Imbrogno  (2min.)

“Paolina era la madre di Giulia” di Clara Murtas (20 min.)

“Per Anna” di Andrea Zuliani (20min.)

Un commento su “PER INIZIATIVA DEL CIRCOLO CULTURALE SARDO “LOGUDORO”, PROIEZIONE DEI NOVE FILM FINALISTI DI “VISIONI SARDE” PRESSO IL COLLEGIO GHISLIERI A PAVIA IL 21 MAGGIO”

  1. Come sempre il vostro Circolo si distingue per il suo attivismo e per le iniziative di grande spessore culturale soprattutto per i giovani! Complimenti vivissimi! Vi ricordiamo con grande nostalgia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *