DOMU MIA, LA PIZZERIA DI PAOLO UCCHEDDU A TENERIFE ALLE CANARIE

Puerto Santiago alle Canarie

di Dario Dessì

In quest’ isola delle Canarie, al N. 48 di Calle Los Angeles a Puerto Santiago,c’è una pizzeria  assai rinomata. Secondo un centinaio di recensioni imparziali, riportate nel Trip Advisor,  Domu Mia è il miglior ristorante-pizzeria di Puerto Santiago! Ecco il parere di un anglosassone che è andato a mangiare da Paolo: “Noi siamo stati tre volte durante il nostro soggiorno a Puerto Santiago. Siamo stati trattati da re, sia per l’ospitalità che per l’ottima cucina. Eravamo due famiglie con tre bambini piccoli. Matteo oltre che gentile, ha un occhio di riguardo per i bambini che solitamente nei ristoranti non sono mai troppo ben accetti. Li serviva sempre per primi.Ho trascorso 5 giorni a Puerto Santiago con mia moglie. Leggendo le ottime recensioni su questo ristorante ero molto curioso di visitarlo.  Bene ne è valsa davvero la pena, una ottima cucina italiana con prodotti locali, favolose le linguine allo scoglio ad un prezzo davvero conveniente. Ambiente semplice ma molto simpatico. Paolo lo chef sardo troneggia nella sua cucina a… Paulo è lo chef di questo ristorante piccolo delizioso a Los Gigantes Tenerife . Egli produce il cibo italiano migliore che abbiamo mai mangiato. Quando arrivate non lasciatevi scoraggiare dalle sedi diverse ma così accogliente dopo aver varcato la soglia . Rapporto qualità/prezzo è semplicemente incredibile, il cibo e il vino sono semplicemente fantastici. Ben Paulo Complimenti continuate la cottura!!! Morgan K Chippenham England”.  Paolo, ultimo di otto figli, ha dovuto, assai presto, abbandonare gli studi e la Sardegna e dopo aver lavorato in Olanda e in Germania è arrivato a Tenerife, dove con il suo lavoro e le sue innate  cortesia e  simpatia, non ha impiegato molto tempo a crearsi  una clientela internazionale di tutto rispetto.: Inglesi , tedeschi, scandinavi, finlandesi e russi. A lui vadano la nostra ammirazione e i nostri migliori auguri per la sua attività e per le sue fortune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *