IL 28 GIUGNO A BRESCIA, CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLA IX EDIZIONE DEL PICCOLO CONCORSO LETTERARIO "SU CONTIXEDDU" ORGANIZZATO DAL LOCALE CIRCOLO CULTURALE SARDO


di Cristoforo Puddu

Cerimonia di premiazione dei vincitori della IX edizione del  Piccolo Concorso Letterario “Su Contixeddu”
Venerdì 28 giugno 2013, alle ore 18,00, in Brescia – Buffalora, nella Sala Don Andrea Recaldini, via S. Benedetto 4, saranno premiati racconti e poesie in lingua italiana, in lingua sarda e in dialetto bresciano.
Un buffet di prodotti tipici della Sardegna concluderà la serata.
«Il  Circolo Culturale Sardo di Brescia è il promotore del premio “Su Contixeddu” – concorso letterario, a cadenza biennale, per poesie e prose in limba sarda, dialetto bresciano e in lingua italiana – giunto, nonostante le grandi difficoltà economiche dell’associazionismo sardo organizzato e non solo, al significativo traguardo della IX edizione. Paolo Siddi, presidente del sodalizio organizzatore che nel 2013 festeggia il 25° anniversario di attività, ha voluto  un concorso straordinario in quanto l’iniziativa esprime e valorizza il meglio della letteratura sarda e bresciana contemporanea; significativamente risulta, da diversi anni, un appuntamento di assoluto riferimento per tanti autori sardi emigrati, desiderosi di confrontarsi in versi e in prosa sulle tematiche de su disterru, e partecipazione di prestigio per poeti e scrittori residenti in Sardegna.
L’ormai storica giuria, composta  da esperti delle diverse aree linguistiche (lingua italiana; diverse varianti della lingua sarda; dialetto bresciano), è stata presieduta ancora una volta  dal noto pubblicista Salvatore Tola. Il concorso  ha rinnovato  un percorso di attenzione verso le nuove generazioni, stimolando il loro rapporto con la poesia e confermando la sezione speciale, rivolta agli alunni delle scuole elementari e medie ed ai ragazzi dai 14 ai 17 anni, che nella passata edizione aveva registrato una promettente partecipazione individuale e di diversi istituti scolastici.
Il concorso “Su Contixeddu”, a riconoscimento dell’opera di promozione culturale svolta a favore  dell’Isola e per l’impegno profuso dall’associazione sarda nell’ideale valorizzazione del legame umano e sociale con la comunità bresciana, registra il sostegno traversale delle istituzioni politiche sarde e lombarde, dell’associazionismo ed il patrocinio e la particolare attenzione collaborativa della FASI. Nella fattispecie,  la nona edizione de “Su Contixeddu” fruisce del patrocinio di: REGIONE LOMBARDIA – ASSESSORATO ALLE CULTURE, IDENTITA’ E AUTONOMIE; REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA; PROVINCIA DI BRESCIA – ASSESSORATO CULTURA E TURISMO; COMUNE DI BRESCIA; FASI (FEDERAZIONE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA ;  CREDITO COOPERATIVO  DI BRESCIA.
Organizzazione: Circolo Culturale Sardo, Via Arrigo Boito, 14/16 – 25123 Brescia. L’organizzazione della nona edizione de “Su Contixeddu”, oltre che dall’infaticabile ed esperto presidente Paolo Siddi, è  stata curata dal segretario del concorso Gianpietro Serra e dagli addetti alla segreteria Giuseppina Bazzoli e Lorenzo Zordan».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *