DAL 27 AL 29 MAGGIO AD ORISTANO LA SECONDA EDIZIONE DEL CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE "BINU 2013"


di Gian Piero Pinna

La seconda edizione del concorso enologico nazionale Binu, avrà luogo a Oristano dal 27 al 29 maggio prossimi. L’evento nasce dalla volontà di promuovere il settore vitivinicolo, al fine di agevolare la promozione delle eccellenze e per avere un serio confronto con tutto il resto del territorio italiano. Le Camere di Commercio di Oristano e Nuoro, che d’intesa con l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino, hanno indetto il concorso a carattere nazionale, vogliono valorizzare, per ogni singola zona di produzione, i vini qualitativamente migliori, favorendone la conoscenza e l’apprezzamento, stimolando, allo stesso tempo, le categorie interessate al miglioramento del prodotto, in modo da orientare il consumatore nella scelta dei vini, dando suggerimenti circa il loro migliore accostamento alla gastronomia nazionale.

Al Concorso possono partecipare i viticoltori vinificatori in proprio, le Cantine Sociali, gli industriali del settore vinicolo e i commercianti del settore vinicolo. Sono ammessi i vini IGT (Indicazione Geografica Tipica), DOC (Denominazione di Origine Controllata) e DOCG (Denominazione Controllata e Garantita) distinti in 6 sezioni: bianchi, rossi, rosati, spumanti, vini da dessert (secchi e dolci), vini biologici prodotti in tutto il territorio italiano.

Gli interessati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione e la documentazione prevista dal regolamento entro il 30 Aprile alla Segreteria del Concorso presso la sede della C.C.I.A.A. di Oristano via Carducci 23/25, Oristano o via mail all’indirizzo info@binu.it.

Il Consorzio UNO, parteciperà all’iniziativa occupandosi dell’organizzazione delle premiazioni finali dei vini vincitori previste per i giorni 7, 8 e 9 Giugno. A corredo delle premiazioni e della degustazione guidata dei vini vincitori, nella quale saranno coinvolti alcuni studenti del corso di laurea in Tecnologie Viticole Enologiche Alimentari, il Consorzio UNO organizzerà inoltre alcuni eventi culturali e di intrattenimento. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *