IN LUTTO LA COMUNITA' DEI SARDI EMIGRATI IN SVIZZERA: LA SCOMPARSA A BASILEA DI ELENA BOI GARBAZ ORIGINARIA DI DOLIANOVA

Elena Boi Garbaz

di Nando Ceruso

Il mondo dell’emigrazione sarda in Svizzera è profondamente commosso e rattristato, per la scomparsa della nostra cara amica Elena Garbaz. Natia di Dolianova è cresciuta nella forza delle sue radici e delle proprie identità culturali alle quali è sempre rimasta fedelmente legata, quale atto significativo del patto d’amore che ha sancito e consolidato nel tempo con la sua gente e la sua amata terra di Sardegna. Una vera ” passionaria ”  che aveva nel suo DNA quel grande senso della giustizia e di Solidarietà tipica del Popolo Sardo.

Una buona moglie e madre di famiglia, validissima presidente del circolo di Basilea e un’autorevolissima componente del Consiglio Nazionale della Federazione dei Circoli Sardi in Svizzera, che si è sempre distinta per abnegazione al servizio della sua comunità e dei più deboli. Una voce forte di Donna impegnata nel sociale e nel fronte dell’emigrazione che ha saputo dare passione e grande vigore alla causa dei sardi nel mondo e dei più deboli.

Elena Garbaz era una di noi, una cara amica e fedele compagna di viaggio di cui tutti noi, sardi emigrati, sentiremo la mancanza. Voglia il buon Dio rendergli Grazia, per tutte le buone opere che ha generosamente reso a tuttala Comunitàdei sardi nel mondo.

Profondamente commossa,la Comunità dei circoli Sardi in Svizzera si stringe in un abbraccio fraterno attorno ai famigliari della cara e indimenticabile amica Elena Garbaz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *