A CINISELLO BALSAMO SU ORGANIZZAZIONE DELL'EUROTARGET VIAGGI – CENTRO SERVIZI F.A.S.I., IL SEMINARIO DEDICATO AGLI ADDETTI ALLA BIGLIETTAZIONE NEI CIRCOLI DEGLI EMIGRATI SARDI

 

in piedi Gianni Casu. seduti da sinistra Franco Saddi, Tonino Mulas, Davide Fusaglia, Filippo Soggiu

 
di Davide Fusaglia

Abbiamo volutamente “come prima esperienza”  invitato gli addetti e responsabili della bigliettazione dei circoli Sardi/Fasi. Incarico di non semplice gestione, soprattutto per le molteplici sfaccettature che  implicano un qualsiasi rapporto  tra il fornitore dei servizi e l’utenza finale i diretti passeggeri gli associati. Si richiede molta pazienza ed una certa predisposizione ai rapporti interpersonali. Figura di riferimento e parte fiduciaria nello specifico, della nostra organizzazione dove il più delle volte si riesce a soddisfare il passeggero nel miglior modo possibile proponendo della tariffe a noi dedicate dai vettori al massimo della competitività. La dedizione di chi segue la bigliettazione è per la maggioranza di puro volontariato ed è insostituibile e fondamentale per Eurotarget ” Centro servizi FASI ” che è sempre rivolto al supporto del passeggero. Ci piace raccogliere con soddisfazione, quando il nostro associato lo vediamo ritornare negli anni a seguire ed è il maggior riconoscimento del nostro lavoro. Inoltre si fa anche promotore positivo di passaparola: il tutto vuol dire che abbiamo fatto un buon lavoro. A Cinisello Balsamo nella sede del circolo AMIS c’è stata un’ottima partecipazione ed adesione di circa 61 addetti , a cui ha fatto seguito un pranzo tipico sardo organizzato e supportato i maniera magistrale dai volontari dalla presidenza del sodalizio locale che ci ha ospitato e che ringraziamo della loro disponibilità e professionalità.

Gli obiettivi del seminario:

–       riepilogo delle convenzioni del 2013.

–       Ampio costruttivo dibattito .

–       Ulteriore nostro contributo a supporto nei costi di trasferimento dei singoli partecipanti.

Distribuito inoltre ai partecipanti, materiale turistico recuperato dal  collaboratore Gianni Casu alla Borsa Internazionale del Turismo che si svolgeva in contemporanea alla Fiera di Milano-Rho e gentilmente messo a disposizione dalla Regione Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *