GLI UCCELLI URLATORI NURAGICI, TRA STORIA E LEGGENDA: MOSTRA DELL'ARTISTA BONESE SALVATORE CRABA AL MUSEO FRANCESCO BANDE DI SASSARI


di Cristoforo Puddu

Il Museo Francesco Bande di Sassari, intitolato alla memoria del fisarmonicista goceanino e curato dalla figlia ed apprezzata artista Inoria, ha ospitato una particolare ed originale mostra del geniale “scultore” e creativo bonese Salvatore Craba.

Le creazioni del Craba, operaio forestale nel cantiere “Monte Burghesu”, sono delle singolari pietre plasmate dal tempo e composte armoniosamente “a forma di uccello”, che rappresentano “Gli uccelli urlatori nuragici, tra storia e… leggenda”. La realizzazione dei mitologici volatili è un campionario suggestivo di svariati esemplari in pietra, arricchiti da essenziali tocchi di colore, ed assemblati su basi di materiali naturali e di sughero.

Il museo Bande -via Muroni, 44- ha allestito la mostra a conclusione delle manifestazioni culturali e musicali, culminate con il Concerto di Natale di prestigiosi interpreti e strumentisti della tradizione sarda, che caratterizzano le attività del Circolo Francesco Bande. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *