A ROMA IL 12 DICEMBRE LA XV EDIZIONE DI "ALGHERO DONNA", IL PREMIO NAZIONALE DI LETTERATURA E GIORNALISMO

 

di Antonio Maria Masia

             Il Premio Nazionale di letteratura e giornalismo “Alghero Donna” 2012- XV edizione, assegnato a Grazia Francescato (prosa), Antonella Anedda (poesia), Anna La Rosa (giornalismo).  Premio alla memoria a Maria Chessa Lai e Targa Speciale a Rosella Sensi

Roma ospita anche quest’anno  la cerimonia di assegnazione del Premio Alghero Donna, giunto alla XV edizione, che l’Associazione Salpare organizza in collaborazione con il Gremio dei Sardi di Roma.

La Giuriaha decretato vincitrici, nella sezione prosa Grazia Francescato per il libro “Lo sguardo dell’anima” (Edizioni Mediterranee), nella sezione poesia Antonella Anedda, per la raccolta  “Salva con nome”(Edizioni Mondadori), e nella sezione giornalismo AnnaLa Rosa, per la trasmissione di Rai3, Telecamere.

Le premiate riceveranno un gioiello lavorato con corallo raccolto nel mare di Alghero, città capoluogo della Riviera del Corallo.

Nell’occasione  sarà ricordata con un premio alla memoria, l’insegnante e poeta algherese Maria Chessa Lai, scomparsa quest’anno.

La Targaspeciale  conferita di volta in volta a personalità femminili  distintesi per la loro immagine pubblica nel sociale, nelle professioni e nelle istituzioni andrà, infine, a Rosella Sensi, imprenditrice e attuale Assessore alla Comunicazione e  Grandi Eventi della Capitale.

La  premiazione, condotta come sempre da Neria De Giovanni, si svolgerà nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri il 12 Dicembre 2012.

LA GIURIA
Neria De Giovanni
Gemma Azuni
Pierfranco Bruni
Maria Teresa Giuffrè
Antonio Maria Masia
Massimo Milza
Stefano Solinas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *