L'ELITE' DELLA PALLANUOTO SCOPRE PER LA PRIMA VOLTA LA SARDEGNA: IN SERIE A LA SQUADRA DI QUARTU SANT'ELENA

la Promogest di Quartu Sant'Elena

di Massimiliano Perlato

Circondata dall’acqua, senza conoscere la serie A della pallanuoto. Un paradosso. Ora la Sardegna riscrive la storia grazie al QuartuSant’Elena. E’ la grande novità del campionato della “palla in piscina”. La “Promogest – questa è la denominazione sociale – si affaccia con entusiasmo e orgoglio. “Altri club in passato ci hanno provato come la Rari Nantes di Cagliari. Siamo doppiamente fieri perché ci arriviamo esclusivamente con le nostre forze, anche se il Comune non fa mancare il sostegno. Non abbiamo altri aiuti economici, né pubblici, né privati”. Sono le parole del Presidente Paolo Pettinau che guida pure il Comitato regionale FIN. Passione di famiglia. Lo storico traguardo è stato raggiunto nella finale con la Pallanuoto Brescia. “Eravamo partiti con l’ambizione della promozione – continua Pettinau – e non ci siamo mai nascosti. Anche perché abbiamo una meravigliosa risorsa: i tifosi. Il nostro impianto ha una capienza di 300 persone ed è sempre pieno. Fosse più grande lo riempiremmo ugualmente. Per questo abbiamo pensato alla costruzione di una piscina olimpionica scoperta. Il progetto è in fase avanzata: entro la fine dell’anno potremmo avere il via libera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *