A ULIVETO TERME (PISA), DAL 6 AL 15 LUGLIO LA XIV EDIZIONE DELLA "FESTA DELLA SARDEGNA" CON L'ASSOCIAZIONE "GRAZIA DELEDDA"


di Piera Angela Deriu

Giunge alla quattordicesima edizione la Festa della Sardegna, l’annuale appuntamento organizzato dall’Associazione Culturale Sarda “Grazia Deledda” e che, come di consueto, si svolge presso gli Impianti Sportivi “Urbino Taccola” di Uliveto Terme dal 6 al 15 luglio, con una pausa il giorno 9.

La Festa, che gode del patrocinio di Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Federazione Associazioni Sarde in Italia, Comune di Vicopisano, Comune di Pisa, Comune di San Giuliano Terme (comune nel quale da marzo 2012 l’Associazione ha trasferito la propria sede), e grazie anche al supporto della Fondazione Cassa Risparmio di Pisa, costituisce il clou delle attività annuali dell’Associazione e vede la partecipazione  di numerosi volontari, soci e simpatizzanti. Come ogni anno la Festa è pronta ad accogliere migliaia di appassionati e novizi delle tradizioni isolane.

Ricco è il programma delle manifestazioni.

Il 6 luglio appuntamento con la giovane band toscana BETTA BLUES Society in concerto, il cui repertorio, che utilizza strumentazione esclusivamente acustica, è incentrato sul Blues anni Venti e Trenta (JB Lenoir, Memphis Minnie, Sister Rosetta Tharpe, Ma Rainey) arricchito da alcuni tributi ad importanti artisti Blues più moderni (Ray Charles, Muddy Waters, Stevie Ray Vaughan).

Il 7 Luglio e l’8  luglio è la volta della tradizione con il Gruppo Folk di Atzara, gruppo che preserva e tramanda i balli le tradizioni musicali e del proprio paese.

Dopo la giornata di riposo del 9 luglio la Festa riprende il 10 con il Gruppo Cabaret Sorriso che opera all’interno dell’associazione no profit “Un sorriso per il Burkina”: momenti di musica live e sketch comici si alternano a momenti di riflessione e testimonianza diretta sulle attività svolte dall’Associazione stessa.

L’11 luglio la Festa ospita i Cafe Central Cuarteto: musica latina samba e flamenco, bossa nova e rumba, bolero e swing si mescolano morbidamente per creare un repertorio di brani selezionati tra i tanti del vasto panorama musicale iberico e sudamericano, arrangiati  in una chiave fantasiosa e ricercata.

Il 12 è la volta della Corale Polifonica Giovanni Sedda dell’Associazione Quattro Mori di Livorno il cui repertorio propone canti che si richiamano alla tradizione popolare, antica e moderna e tutti proposti con la stessa passione ed impegno.

Si prosegue poi il 13 luglio con l’anima blues dell’isola Francesco Piu che presenterà il suo nuovo album “Ma-moo tones”, prodotto sotto la sapiente direzione artistica del grande bluesman newyorchese Eric Bibb; nell’attuale tour nell’ultimo mese ha aperto i concerti di Davide Van De Sfroos al Mediolanum Forum di Assago e della leggenda texana Johnny Winter al Gran Teatro Geox di Padova.

Infine il 14 ed il 15 luglio salirà sul palco della Festa il Gruppo Folk di Budoni, che propone balli e musiche tradizionali del proprio paese.

Quest’anno la campagna di solidarietà, da sempre tra gli obiettivi dell’Associazione, continuerà con “Il piatto solidale” a favore de “Il Cuore si scioglie” mentre il contributo donato dai partecipanti all’ingresso della Festa sarà interamente destinato al sostegno di “AMICI PER L’AFRICA” onlus , “UN SORRISO PER IL BURKINA” onlus, al Comitato UNICEF di Pisa come sostegno della campagna 2012 VOGLIAMO ZERO lotta alla mortalità infantile, alla costituzione di un Fondo per l’aiuto alle vittime di calamità naturali, alla Scuola Rurale Argentina n° 45 di Rio Negro.

Consapevole del particolare momento che l’Emilia sta vivendo, L’Associazione “Grazia Deledda”, aderendo alla raccolta fondi coordinata dal Comune di Vicopisano a favore della popolazione emiliana colpita dal terremoto promuove, all’interno della Festa, una sottoscrizione volontaria a premi: i 10 premi messi in palio rappresentano la tradizione culturale della Sardegna. Oltre all’Associazione “Grazia Deledda” hanno generosamente messo a disposizione i prodotti le aziende ANTICHI PODERI DI JERZU, SELLA E MOSCA, FAUSTO CEPPODOMO, CASEIFICIO F.LLI DELOGU  e il GRUPPO DI RICAMO coordinato dalla Dott.ssa Gilda Cefariello Grosso.

Info sulla Festa della Sardegna, sul programma completo e approfondimenti sulle attività svolte dall’Associazione su www.gdeledda.it

Per la campagna pubblicitaria l’Associazione “Grazia Deledda” si è avvalsa della preziosa e sapiente collaborazione del fotografo Enrico Querci, grande estimatore della Sardegna della sua gente e delle sue tradizioni, che ha generosamente messo a disposizione le sue fotografie, tutte visibili, anche, sul sito www.enricoquerci.com.

2 risposte a “A ULIVETO TERME (PISA), DAL 6 AL 15 LUGLIO LA XIV EDIZIONE DELLA "FESTA DELLA SARDEGNA" CON L'ASSOCIAZIONE "GRAZIA DELEDDA"”

  1. Complimenti per questa bella manifestazione, per la vostra perseveranza (14 anni!) e soprattutto per le scelte artistiche e per il respiro internazionale e solidale che siete riusciti a dare ad una manifestazione che é riuscita ad uscire dai soliti schemi del tradizionalismo sardo, pur mantenendone tutta la sardità che deve. Bravi sul serio. Carla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *