IL CIRCOLO SARDO "ICHNUSA" DI MESTRE INCONTRA L'UMANA REYER DI BASKET: SI RINSALDA L'AMICIZIA E LA COLLABORAZIONE TRA DUE REALTA' NEL TERRITORIO VENEZIANO


di Saverio Vidili

Alla fine della fase della Regular Season, che ha visto la realtà sportiva UMANA REYER VENEZIA, da neo promossa, approdare ai play off del campionato Italiano di Pallacanestro A1 maschile, il Circolo Sardo Ichnusa di Mestre ha incontrato l’Umana Reyer, la  più prestigiosa realtà sportiva del nostro Territorio, ormai da anni ai più alti livelli della Pallacanestro Italiana; speriamo che dopo questo incontro possa salire anche ai vertici Europei, portando in alto, e con vero prestigio, il nome della città di Venezia. Tra le due realtà intercorre una lunga amicizia fatta di collaborazione, considerazione e coinvolgimento, oltre che di continui incontri tra le due realtà, da una parte per la degustazione dei prodotti tipici della Sardegna, e dall’altra per assistere alle imprese sportive che hanno caratterizzato questi lunghi anni di amicizia.    In occasione di tale incontro, Il Circolo ha riconosciuto e premiato, nello specifico, Federico Casarin, Direttore Sportivo, per essere stato, da giocatore, uno dei talenti più interessanti del territorio veneziano, oltre ad avere militato per 5 stagioni, dal 1991 al 1996, nella DINAMO SASSARI, e per essere, dal 2006, il Dirigente artefice della grande rinascita della REYER Pallacanestro maschile, e della ritrovata passione per il basket che ha coinvolto tutti gli appassionati della città. Andrea Mazzon, Allenatore, Veneto e Veneziano, per avere conquistato i vertici europei della pallacanestro, come allenatore di squadre Italiane e straniere e per essere tornato a Venezia a guidare la Reyer verso i vertici alti della classifica italiana e Alberto Causin, Co-Capitano,  per essere l’unico giocatore dell’attuale REYER ad essere cresciuto nel settore giovanile oro granata, ed essere stato protagonista della scalata che ha portato la prima squadra dalla B1 alla serie A1. Gli stessi, quali rappresentanti dell’area dirigenziale, tecnica e sportiva della società, sono stati riconosciuti come Soci Onorari di questa Associazione, anche in relazione, oltre ai meriti sportivi, del continuo rapporto di amicizia e solidarietà tra queste due realtà del territorio veneziano. Un riconoscimento particolare, per quanto l’Umana Reyer ha saputo fare fin qui e per la crescita che ha avuto negli ultimi anni, ovvero da quando Luigi BRUGNARO ha assunto la presidenza della società oro granata, è stato assegnato allo stesso Presidente BRUGNARO, assente in questa occasione per impegni precedentemente assunti che non gli hanno permesso di essere qui. Attivo a Mestre da oltre vent’anni, il Circolo Sardo Ichnusa è punto di riferimento dei sardi residenti nel territorio, e per la proposizione di eventi mirati alla divulgazione ed alla conoscenza del prodotto “SARDEGNA” in tutte le sue sfaccettature; ha la sua sede in via Bellini a Mestre, ed è attualmente presieduto da Bruna Lai, la sua prima Presidente donna in vent’anni di vita. Al piacevole incontro hanno partecipato, oltre ai Soci ed agli amici che hanno apprezzato l’iniziativa e sono voluti essere presenti, La Dottoressa, più che altro “AMICA”, Silvia SPIGNESI sempre pronta ad ogni nostra chiamata, già Vicepresidente del Consiglio Comunale di Venezia con il Sindaco CACCIARI; Il Consigliere Regionale Lucio TIOZZO, amico e collaboratore da sempre di questa Associazione; Il Consigliere Comunale Claudio BORGHELLO, anche lui molto disponibile nei nostri confronti e sempre pronto alle nostre richieste; ed infine Gianni SODDU, non ultimo, amico e Socio di questo Sodalizio, già Consigliere Provinciale a Venezia, che in ogni occasione è presente per la realizzazione dei nostri progetti. Ringraziando tutti i presenti, la nostra Presidente ha voluto premiare i Rappresentanti della REYER, Signori Federico CASARIN, Andrea MAZZON e Alberto CAUSIN, con un segno della nostra amicizia, anziché una medaglia,  che nella loro lunghissima carriera sportiva pensiamo abbiamo già conquistato e ricevuto, vista la natura e provenienza della gente di questa Associazione, con i prodotti tipici della nostra terra.

2 risposte a “IL CIRCOLO SARDO "ICHNUSA" DI MESTRE INCONTRA L'UMANA REYER DI BASKET: SI RINSALDA L'AMICIZIA E LA COLLABORAZIONE TRA DUE REALTA' NEL TERRITORIO VENEZIANO”

  1. salve a tutti vi scrivo per invitarvi alla presentazione del film "SEMUS FORTES" che si terrà a padova nella sede C.A-I. padova il g 26 novembre ore20.30.il fil che ha partecipato al film festival sulla di TRENTO. è stato girato in sardegna nel supramonte con tutti i protagonisti SARDI ci farebbe piacere avervi nostri ospiti per condividere l’evento. a si biede cun salude e FORZA PARIS ignazio

  2. Cari Fratelli Sardi,
    rivolgo a Voi la mia solidarietà per gli eventi meteorologici che hanno colpito la Vostra bella e amabile Regione. Non scordo di starVi vicino per le vittime di questa catastrofe. Le mie preghiere spero arrivino in Cielo per consolarVi, darVi fiducia nel futuro nonostante tutto, rifrancarVi nel ricostruire cià che era Vostro e avete perso.
    Vi sono vicinissimo con il mio cuore e il mio amore.
    Marcello Comastri
    3458157243

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *