ENNESIMO RICONOSCIMENTO IN SVIZZERA ALLA POESIA DELLA SARDA LAURA FICCO: PREMIO SPECIALE AL CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE EUROPA

Laura Ficco ha vinto il premio con la silloge "Lento il passo intensa la meraviglia"

di Cristoforo Puddu

Con il Premio Speciale (Targa d’Argento della Federazione delle Associazioni Culturali Europee), assegnato alla silloge “Lento il passo intensa la meraviglia”, la poetessa Laura Ficco di Assemini registra un ennesimo trionfo letterario di prestigio e consolida così l’ampio apprezzamento, che già gode a livello nazionale ed internazionale, tra i critici e operatori culturali. L’ambito riconoscimento, assegnato dal Premio Letterario Internazionale Europa – Università della Pace Switzerland, verrà consegnato a Lugano il 27 maggio 2012. La manifestazione d’Oltralpe, giunta alla XIII edizione, conta una rilevante partecipazione di affermati ed esperti poeti con eccellenti elaborati di ampia visione culturale. La kermesse letteraria nella Svizzera italiana, che vede protagonista Laura Ficco, ha come primario obbiettivo “incentivare il dibattito  e il consenso intorno ai temi della pace e della non violenza”. Un determinante sostegno al Premio Europa è la qualificante adesione di S.S. Benedetto XVI e il patrocinio del Parlamento Europeo, Regione Lombardia, Regione Abruzzo, Regione Puglia, Comune di Pescara, Comune di Spessa Po, Comune di Lugano, della Universum Switzerland, dell’Unicef e diverse istituzioni Nazionali ed Internazionali. A documentare l’ampia produzione lirica in concorso è stato pubblicato un cd-rom professionale, contenente gli elaborati recitati con sottofondo musicale da noti professionisti radiofonici. La pubblicazione premiata di Laura Ficco, realizzata circa un anno fa presso l’Editrice Giglio (Progetto grafico e impaginazione della Scuola Sarda Editrice di Cagliari) e patrocinata dalla Provincia di Cagliari,  che abbiamo recensito sottolineandone “i contenuti poetici” e la “riflessione sociale” caratterizzata da “validi messaggi lirici di attualità e per la profonda umanità e partecipazione emotiva verso la dimensione di dolore”, è opera di particolare rilievo per cui hanno scritto interessanti considerazioni Raffaele Piras, Eraclito Nateri e Francesco Mulè.

Una risposta a “ENNESIMO RICONOSCIMENTO IN SVIZZERA ALLA POESIA DELLA SARDA LAURA FICCO: PREMIO SPECIALE AL CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE EUROPA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *