IL "SARDISCHES KULTURZENTRUM" DI BERLINO HA ORGANIZZATO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "SORELLA RUGIADA" DI SALVIDIA (ANDREA PORCU)

Salvidia - Andrea Porcu

di Alexandra Porcu

Il giovane scrittore cagliaritano Salvidia, al secolo Andrea Porcu, nella sala conferenze del Caffè degli Artisti nella Fidicisntr 44 a Berlin Kreuzberg, la sua seconda raccolta di poesie “Sorella Rugiada”. La presentazione é stata seguita da un attento e interessato pubblico. L´evento, organizzato dal Sardisches Kulturzentrum di Berlino, ha visto la moderazione e la presentazione della serata a cura di Fabrizio Palazzari mentre, alla lettura, si sono alternate la voce roca e potente di Maurizio Rocca (Caffè degli Artisti) e quella dello stesso scrittore.  “Sorella Rugiada” é il secondo passo, dopo “Notturno”, cui probabilmente seguirà un terzo a completare una ideale triade della Luce.

Nell´ordine sono state lette: Cronaca di una scomparsa; Cushendun; io ho amato il tuo fiore più radioso;
Dalla tua assenza; Mediterraneo; Marzo é  una lacrima grigia impazzita; Omaggio; Incontro.

Alla lettura ha fatto seguito un interessante dibattito, sui più svariati temi: dall´ispirazione poetica del quotidiano, alle scelte linguistiche. Dopo sette presentazioni in Sardegna questa é la seconda tappa di un Tour europeo che lo ha già visto a Bruxelles e che, tra qualche settimana, lo vedrà a Madrid. A differenza di “Notturno”, che era una raccolta di vari scritti composti tra i 16 e 30 anni, in “Sorella Rugiada” abbiamo un filo logico ben delineato dove i temi dell´assenza e della scomparsa hanno un tema importante, ma anche sentimenti forti e contrastanti come l´amore e l´odio. Elementi centrali sono anche i fenomeni naturali: oltre alla rugiada, il mare il vento e le sue amate isole di Sardegna e di Irlanda. Il pubblico ha accolto molto caldamente e apprezzato la presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *