IL 12 DICEMBRE A MILANO, LA PROIEZIONE DEI FILM VINCITORI DEL CONCORSO INTERNAZIONALE ORGANIZZATO DALLA F.A.S.I. PER LA PRODUZIONE DI CORTOMETRAGGI


di Tonino Mulas

La FASI in collaborazione con la Società Umanitaria- Cineteca Sarda di Cagliari hanno organizzato la prima edizione del Concorso internazionale per la produzione di cortometraggi “L’emigrazione dei sardi: Storie di emigrati sardi”. 

Il concorso, aperto a tutti gli emigrati sardi e loro discendenti, ha avuto come tema l’emigrazione dei sardi in tutti i suoi aspetti, i sardi emigrati in ogni nazione e in ogni tempo. Il fine è stato quello di raccontare il complesso mondo e le difficoltà di coloro che si allontanano dalla propria terra e il tema del distacco dalle proprie radici.

Il concorso, riservato a documentari o fiction, ha avuto un grande successo, sono stati presentati infatti 47 progetti, 28 per la realizzazione di documentari e 19 per fiction.

La manifestazione rientra nei Progetti Regionali 2007 dell’Assessorato del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna.

La giuria, composta da Maria Sardu, presidente (autrice televisiva), Gianni Olla (critico cinematografico), Marco Zurru (sociologo),  Tonino Mulas (presidente FASI) e Antonello Zanda (direttore della Cineteca Sarda di Cagliari), ha premiato i cortometraggi:

  • 1° premio: Arturo torna dal Brasile di Marco Antonio Pani: il racconto di un medico cineasta che dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale emigra in Brasile;
  • 2° premio: Mariè-Maria di Nicola Contini, che tratta dell’emigrazione femminile in un racconto che attraversa tre generazioni di donne sarde;
  • 3° premio: Io sono qui di Mario Piredda, la storia di un giovane sardo in cerca di lavoro che decide di emigrare e si arruola come soldato volontario in Kosovo.

Una menzione speciale anche per altri tre cortometraggi, al fine di evidenziare la qualità e l’interesse dei lavori.

 

La premiazione si è svolta a Cagliari il 29 maggio 2010, presso il Cineworld. Sono intervenuti: Antonello Zanda, della Società Umanitaria, il presidente della Commissione emigrazione del Consiglio della Regione Sardegna, Silvestro Ladu, la dott.ssa Salvatorica Addis dell’Assessorato del Lavoro della Regione Sardegna.

E’ stato pubblicato un DVD contenente i 3 film premiati.

A Milano la presentazione dei film premiati è prevista per domenica 12 dicembre 2010 presso il Centro Culturale San Fedele in via Hoepli, 3.

Oltre ai film premiati sarà proiettato il film Tajabone di Salvatore Mereu presentato alla Mostra del cinema di Venezia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *