I RICERCATORI DEL CRS4 ALL'ENERGY AUSTRALIA 2010. UN PROGETTO AFFIDATO AL "SARDINIAN CULTURAL ASSOCIATION" DI MELBOURNE


di Pietro Schirru

La Regione Autonoma della Sardegna è ancora una volta all’avanguardia per le iniziative che concernono direttamente o indirettamente la componente sarda nel mondo. Questa volta ci riferiamo alla presenza di due rappresentanti del Centro Ricerche per energie alternative (CRS4) che ha sede a Cagliari, i professori Bruno

D’Aguanno e Detlef Hofmann, alla Conferenza Internazionale All’Energy Australia 2010, tenutasi a Melbourne il 6 e 7 ottobre. La partecipazione della Sardegna a questo importante convegno internazionale è stata possibile grazie al finanziamento di un Progetto Regionale dell’Assessorato al Lavoro, affidato per l’occasione alla SCA (Sardinian Cultural Association) di Melbourne che ha organizzato tutta la logistica con la collaborazione della Camera di Commercio Italiana del Victoria. La Sardegna era presente alla Conferenza con uno stand, nel quale i visitatori, in gran numero, hanno potuto “scoprire” la valenza dei ricercatori della Sardegna nel settore delle energie alternative con un Centro che è riconosciuto come il più importante ed influente in Italia. Il prof. D’Aguanno ha tenuto una prolusione durante la sessione dedicata ad Energia Solare e Tecnologie Termali con una documentazione che ha mostrato le innovazioni tecnologiche in atto non solo in Sardegna ma anche alla Casaccia (prov. di Roma) e in Sicilia. Molti gli incontri avuti dai due scienziati che costituiscono punti di partenza per ulteriori contatti tra la Regione Sarda e lo Stato del Victoria. Da sottolineare l’incontro con il ministro statale per l’Industria e il Commercio, Jacinta Allan, e con gli scienziati della Monash University, con il Dr Sukhvinder Badwal, capo del settore ricerche del Centro Nazionale Energie Solari al CSIRO. Come è stato messo in rilievo dai due scienziati italiani, il futuro energetico è quello messo in evidenza, ancora una volta, come un irrinunciabile programma che consentirà una vita migliore per tutta l’umanità. Ed è bello che a promuovere questa visione anche in Australia siano stati proprio i rappresentanti della Sardegna.

Una risposta a “I RICERCATORI DEL CRS4 ALL'ENERGY AUSTRALIA 2010. UN PROGETTO AFFIDATO AL "SARDINIAN CULTURAL ASSOCIATION" DI MELBOURNE”

  1. FELICISSIMA CHE UN PROGETTO COSI’ IMPORTANTE SI SIA TENUTO A MELBOURNE. HO VISSUTO A LUNGO A MELBOURNE DOVE I MIEI PARENTI RISIEDONO TUTTO’ORA. SONO SICURA CHE GLI AUSTRALIANI AVRANNO APPREZZATO MOLTISSIMO. PECCATO CHE I GIORNALI SARDI NON ABBIANO PUBBLICATO UNA NOTIZIA COSI’ IMPORTANTE. BUON LAVORO E TANTISSIMI AUGURI PER IL FUTURO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *