NELLA CITTA' DI MONZA, SUCCESSO PER IL MERCATINO DELLE REGIONI: SUGLI SCUDI LA SARDEGNA CON IL CIRCOLO LOCALE DEGLI EMIGRATI

Monza
Monza

di Salvatore Carta

Sono stati veramente due bellissimi giorni, quelli del Mercatino Regionale della Sardegna, a Monza. L’iniziativa, realizzata dal circolo culturale Sardegna di Monza, in collaborazione con l’assessorato al Turismo e Spettacolo del Comune di Monza, si inseriva nel gemellaggio culturale tra le Città di Monza e di Alghero, continuando la bella iniziativa svoltasi ad Alghero dal 17 al 25 settembre con il Mercatino – Brianza – Sardegna, dove ha partecipato con grande successo il gruppo folk della Brianza, Firlinfeu “La Primavera di Sovico”, con tanti applausi e richieste di bis.  L’iniziativa culturale-gastronomica è stata patrocinata dalla Regione Sardegna, assessorato al Lavoro, dal Comune di Monza, assessorato al Turismo e Spettacolo e dalla F.A.S.I e si prefiggeva l’obiettivo di mantenere vivi i colori e i sapori, le tradizioni popolari e il folklore, nonché di sviluppare l’amicizia tra le regioni e tra la Sardegna e la Brianza, terra ospitante. Veramente grande è stato il successo della manifestazione, con migliaia di persone che hanno visitato e comprato dalle cento bancarelle di espositori della Sardegna e della Brianza-Lombardia, che riempivano le piazze Trento e Trieste con l’hobbistica e l’artigianato sardo e brianzolo e in piazza San Paolo, con i prodotti alimentari della Sardegna e della Lombardia,con quasi tutto esaurito. Nel pomeriggio si sono svolte le sfilate in costume nel centro di Monza, da piazza San Paolo all’Arengario, a Via Italia e Piazza Trento e Trieste, dove davanti ad una piazza gremita di pubblico si sono svolte le danze popolari in costume tipico della Brianza, con il gruppo folk Firlinfeu “La Primavera di Sovico” e il gruppo folk sardo “Ichnos”. Tantissimi gli applausi del numeroso pubblico e le richieste di bis di balli, alla presenza del Sindaco di Monza Dr. Marco Mariani e dell’assessore al Turismo Dr. Andrea Arbizzoni, che hanno portato i loro saluti e quelli dell’Amministrazione Comunale alla Sardegna, complimentandosi con la bella iniziativa del circolo Sardegna, che ha riempito Monza di tante belle cose e tanti bei colori e sapori, con i prodotti alimentari sardi e lombardi e il folklore. Entrambi hanno promesso di impegnarsi per tutelare il folklore, in quanto fa parte della nostra identità e ci riporta ai bei valori della civiltà contadina. Assente invece l’assessore al Turismo di Alghero, per impegni istituzionali in Spagna, per le celebrazioni del Papa Spagnolo della Famiglia Borgia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *