PROTOCOLLO D'INTESA TRA COMUNE, UNIVERSITA' E REGIONE PER UNA GRANDE MOSTRA SU GAUDI': TURISMO CULTURALE FRA CAGLIARI E BARCELLONA

a Barcellona, la Casa Mila Gaudì
a Barcellona, la Casa Mila Gaudì

ricerca redazionale

Sarà allestita a Cagliari, in anteprima assoluta a livello nazionale, dalla fine di novembre fino a gennaio prossimi la mostra «Gaudì, la recerca de la forma» . Lo prevede un protocollo d’intesa siglato ieri tra l’assessore regionale della Pubblica Istruzione e dei Beni Culturali Maria Lucia Baire, il rettore dell’università di Cagliari Giovanni Melis e il sindaco di Cagliari, Emilio Floris. L’esposizione dedicata al grande architetto catalano del tempio della Sagrada Familia di Barcellona sarà ospitata nella galleria «Passeggiata coperta» del Bastione di Saint Remy e illustrerà, in un percorso di ricerca architettonica, i singoli elementi strutturali dell’imponente edificio di culto che verrà consacrato da Papa Benedetto XVI nei primi giorni di novembre. L’assessorato dei Beni culturali, in particolare, svolgerà le azioni di coordinamento dell’evento, mentre l’università di Cagliari ne curerà gli aspetti tecnico-scientifici e il Comune metterà a disposizione gli spazi espositivi, garantendone la gestione con riferimento al flusso dei visitatori. «La mostra, per la sua connotazione di evento di forte richiamo nazionale e internazionale – ha detto l’assessore Maria Lucia Baire – rappresenta per la Sardegna un momento culturale di alto livello, anche per la promozione e valorizzazione del suo patrimonio materiale e immateriale. In virtù proprio del legame che unisce le due culture, sarda e catalana, il Temple Expiatori Sagrada Familia di Barcellona ha scelto Cagliari, come prima città italiana, per ospitare la mostra «Gaudì, la recerca de la forma». Per il Rettore, «l’iniziativa risulta ancora di maggiore interesse per la presenza, nello staff di progettisti, di un ricercatore sardo dell’ateneo cagliaritano».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *