Conferenza su flora e fauna della Sardegna al circolo "Grazia Deledda" di Ventimiglia (IM)

ricerca redazionale

 

Ha riscosso un ottimo successo la conferenza, corredata da diapositive, sul tema "Flora e Fauna" tra Liguria e Sardegna tenuta da di Giancarlo Castello nella sede del Circolo "Grazia Deledda" di Ventimiglia. La sala era completa in ogni ordine di posti. Secondo l’Enciclopedia di Repubblica, in Zoologia gli insetti costituiscono la più importante classe di Antropodi mandibolati e sono da considerarsi per numero e specie i veri dominatori delle terre emerse, ove formano una componente essenziale di tutti gli ecosistemi.
Per questa capacità poliedrica vengono a trovarsi in continua competizione con l’uomo arrecando, talora, danni gravissimi, altrettanto sterminato è il numero di insetti utili all’uomo, basti pensare all’importanza dell’impollinazione della maggior parte delle piante con fiori. Nell’illustrare le ottime immagini, accompagnate dai nomi scientifici, Castello ha evidenziato l’impegno della disciplina che se ne occupa detta entomologica.
Da notare che un buon numero di domande al relatore sono arrivate dal più giovane presente in sala.
Un brindisi augurale al termine della conferenza è stato offerto dallo staff del Circolo presieduto da Ambrogio Porcheddu. Nell’occasione i presenti hanno potuto ammirare la Mostra dei disegni e delle poesie (7ª edizione) allestita al Circolo in base al materiale fornito dai giovani allievi della Scuola Media "Biancheri" di Ventimiglia sul tema "La Sardegna, come la vedo".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *