Le attività del "Sant'Efisio" di Torino: in autunno la mostra fotografica "Fabbriche di Torino"

di Angelo Loddo

Intensa l’attività sociale del Circolo Sant’Efisio di Torino che ha organizzato dal gennaio di quest’anno diverse manifestazioni ricreative e culturali. In particolare il 21 febbraio vi è stata la festa di Carnevale con zeppole, dolci sardi e vermentino. Mentre il 28 febbraio si è suggellato un gemellaggio fra le Scuole Medie Statali Tola di Sassari e Bobbio di Torino. I ragazzi di Sassari sono stati ospitati nel Circolo mentre l’1 marzo si sono recati nel Santuario di San Giovanni Bosco a Castelnuovo dove hanno anche visitato varie aziende agrituristiche vinicole. Sempre gli studenti sardi, nella loro permanenza in Piemonte, il 3 marzo sono stati ospitati nella sala rossa dal Sindaco di Torino ed hanno visitato i musei della città. Il giorno successivo i ragazzi hanno avuto l’incontro con i coetanei delle Medie Bobbio riscuotendo un significativo successo culturale fra gli alunni e ripetendo il concerto già eseguito per il Circolo. In occasione della festa della Donna, 8 marzo, i componenti del Circolo Sant’Efisio hanno organizzato un pranzo sociale al cui termine si è svolta la consegna delle mimose e una serata danzante. Alla fine di marzo, il 28, nel Teatro dell’Istituto Rebaudengo, in occasione della giornata della Cultura sarda organizzata dal Circolo Sant’Efisio si sono esibiti in lingua sarda i poeti Celestino Mureddu di Aidomaggiore, Salvatore Scanu di Ozieri, Mariobruno Agus di Irgoli. Nell’intermezzo dell’incontro il Circolo ha organizzato anche una propria gara di poesie fra i soci premiando le tre migliori poesie giudicate dagli stessi tre poeti. Nei primi tre posti Locandro, Sardu e Ricci. Il Circolo, infine, dall’ultima settimana di settembre alla fine di ottobre in collaborazione con il Comune di Cagliari e I’Assessorato della Cultura esporrà al Castello di San Michele a Cagliari una mostra fotografica delle fabbriche di Torino dove tanti Sardi hanno lavorato e lavorano tuttora. La manifestazione è patrocinata dalla Regione Piemonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *