Sabato dalle ore 15, il "Sarda Tellus" di Genova organizza un "viaggio" fra i vini di Sardegna

ci riferisce Virgilio Mazzei

 

Per iniziativa del circolo "Sarda Tellus" di Genova, si terrà sabato 28 febbraio dalle ore 15 alle ore 20 presso l’Antica Loggia della Mercanzia in Piazza Banchi, una conferenza sulla Eno – Viticoltura sarda.

I relatori che interverranno:

•-       Dino Addis (enologo), "il Vermantino in Sardegna

•-       Gilberto Arru (giornalista), "vitigni autoctoni, un valore aggiunto all’evoluzione della enologia sarda"

•-       Carlo Ravanello (giornalista), "vini e territorio"

•-       Ferruccio Repetti (giornalista – sommelier), "nuova comunicazione del vino

•-       Tonino Arcadu (storico del vino), "origini della viticoltura in Sardegna dalla preistoria ai nostri giorni"

Seguirà una degustazione di vini serviti da sommelier dell’AIS di Genova.

Produttori partecipanti:

Antichi Poderi (Jerzu); Azienda vinicola Attilio Contini (Cabras); Cantina Argiolas (Serdiana); Cantina Carpanti (Usini); Cantina di Dolianova (Dolianova); Cantina Feudi della Medusa (Santa Margherita di Pula); Cantina Gallura (Tempio Pausania); Cantina Gostolai (Oliena); Cantina Li Duni (Badesi); Cantina del Mandrolisai (Sorgono); Cantina Sociale (Santadi); Produttore Antonio Berritta (Dorgali).

2 risposte a “Sabato dalle ore 15, il "Sarda Tellus" di Genova organizza un "viaggio" fra i vini di Sardegna”

  1. Carissimo Massimiliano, ti ringrazio per avere riportato l’iniziativa circa la rassegna dei vini sardi a Genova.

    Spero di vederti alla manifestazione. Un abbraccio.

  2. Carissimo Massimiliano, nel rinnovarti i miei ringraziamenti per avere dato la notizia circa

    la Rassegna dei vini sardi, mi fa piacere darti qualche cenno sui risultati. Abbiamo avuto la partecipazione di 12 delle piùimportanti case vinicole dela Sardegna. Un pubblico eccezionale per numero (circa 800 persone, contate) e “qualità” di partecipanti: sommelier, operatori

    del settore e studiosi dell’eno-viticoltura. Una conferenza di esperti del settore durata quasi due ore; cira 50 tipologie di vini in degustazione. serviti da 7 esperti sommelier dell’AIS di Genova in “divisa” di servizio. E’ stato un avvenimento importantissimo, apprezzato da tutti i settori interessati, ma soprattutto dal nostro Presidente della FASI Tonino Mulas che ha preso parte alla manifestazione. Ancora grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *