Compie vent'anni la "Gazzetta del Sulcis Iglesiente"

di Massimo Carta *

 

Proprio quest’anno "Gazzetta del Sulcis Iglesiente" celebra il suo ventesimo compleanno ed ha, da tempo, battuto ogni precedente record di sopravvivenza dei giornali editi, dal 1870 in poi, nel territorio Sud Occidentale della Sardegna. Non è un titolo di vanto, ma solo di oggettiva constatazione, cui sono legati grandi sacrifici e rinunce, impegno costante e sempre attento, stimolo derivato dal mio personale impegno (fin dal 1960) di collaborazione con quotidiani sardi, con Rai, Ansa, Agi, Il Messaggero di Roma, La Nazione di Firenze, Tuttosport, Tv e Radio locali. Il Sulcis Iglesiente, finora, è sempre stato "trattato" per lo più con cronaca, nera, pagine contro la sua industrializzazione, insofferenza per qualsiasi proposta positiva che venisse avanzata. Io ho abbandonato tutte le mie collaborazioni (alcune ben compensate) ed ho deciso di rompere questo sistema, varando "Gazzetta del Sulcis", diventata con l’avvento della nuova Provincia, "Gazzetta del Sulcis Iglesiente". Il sostegno ricevuto dagli inserzionisti locali (e non) è stato tale da incoraggiare tale iniziativa fin dall’inizio. Dopo 18 anni di periodicità quindicinale, l’anno scorso il giornale è diventato settimanale, raccogliendo ulteriori consensi. Oggi, con una sua Redazione (via Gramsci-Carbonia) e una quindicina di collaboratori fissi e occasionali, "Gazzetta" è ancor più impegnata nel dibattere i problemi politici, economici, lavorativi, sociali, culturali e della realtà locale del Sulcis Iglesiente, senza tralasciare le Province di Cagliari e Medio Campidano. Unica eccezione viene riservata ai problemi culturali che non trovano confine nell’Isola. Il giornale è venduto nelle edicole di mezza Sardegna e spedito in abbonamento postale, tra i quali conta abbonati diversi Circoli sardi d’Italia e d’Europa (una copia finisce in abbonamento persino in Centro Africa). Altro impegno che abbiamo assunto, come capita da diversi mesi, riguarda alcune corrispondenze che ci arrivano dai Circoli dei Sardi verso i quali nutriamo una particolare simpatia e debolezza, ma ai quali sollecitiamo ulteriore impegno a farci conoscere l’attività svolta. Ciò non significa che tutto quanto ci perverrà sarà pubblicato, anche perché la fogliazione del giornale è quella che è. Ma, a dire il vero, non ci manca il materiale da pubblicare. I temi e i problemi, ancorché la storicità e monumentalità del territorio, sono più che abbondanti. Ci rendiamo conto che ogni innovazione cammina lentamente, ma non per questo demotiviamo l’impegno fin qui portato avanti. D’altro canto il giornale in argomento ha un Direttore che ha iniziato a scrivere sui giornali sardi nel 1960. Egli è stato, nel tempo, componente del Sindacato dei giornalisti sardi, del Consiglio Nazionale (6 anni) dell’Ucsi, attualmente vice Presidente dell’Ucsi regionale. Da giugno prossimo sarà Presidente del Rotary Club di Iglesias. Caro Massimiliano, sarei oltremodo contento se sull’autorevole "Tottus in pari" facessi cenno di questa realtà che da anni raggiunge diversi abbonati Circoli sardi.

Direttore Gazzetta del Sulcis Iglesiente     

3 risposte a “Compie vent'anni la "Gazzetta del Sulcis Iglesiente"”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *