Solidarietà: il cuore grande del circolo "Deledda" di Pisa

di Gianni Deias

 

Carissimi amici, l’associazione, da sempre impegnata nella solidarietà sociale, è lieta di poter presentare per il quinto anno consecutivo il "Calendario della solidarietà". Unitamente al Gruppo di amici "Laura sorride" e grazie al sostegno di artisti, impegnati nel sociale, talvolta a titolo gratuito, in favore dei bambini, portiamo avanti questo progetto con vero spirito solidale. Il nostro impegno è finalizzato per assicurare i diritti fondamentali dei bambini, in particolare per garantire il diritto al gioco, alla formazione, all’istruzione e alla salute. Il numero dei bambini che riusciremo ad aiutare, ad uscire dalla emarginazione sociale dipende da tutti noi, da quante persone riusciremo a coinvolgere. Oggi la povertà sta avanzando in modo pauroso e nelle periferie del mondo questo dramma è notevolmente più accentuato, la sopravvivenza è per molti un miraggio. Nonostante siano trascorsi venti anni dalla ratifica della Convenzione sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (1989) da parte di 193 nazioni, il suo rispetto è ancora lontano in tante regioni del mondo che invece sono perseguitate da guerre, povertà, inquinamento e catastrofi naturali: tante sono le cause che rendono più ardua la vita o addirittura mettono a rischio la stessa sopravvivenza dei più vulnerabili. Il progetto 2009 è quello di aumentare le adozioni a distanza che è un mezzo per non sradicare i bambini dalla propria terra, dalla propria cultura, dalla propria famiglia. Madre Teresa di Calcutta amava dire "Le persone che si amano in modo totale e sincero sono le più felici del mondo. Magari hanno poco, magari non hanno nulla, ma sono persone felici. Tutto dipende dal modo in cui ci amiamo". Dando loro il nostro amore possiamo aiutarli a ritrovare il sorriso. Un sincero GRAZIE a tutti quelli che hanno collaborato alla stesura di questo calendario. Certo della vostra sensibilità vi auguro Buon 2009 e, a nome dell’Associazione e mio personale, vi porgo i più sinceri ringraziamenti. C’è tanto da fare ma TOTTUS IN PARI (Tutti insieme) possiamo riuscirci.

Con il Calendario 2008 "I bambini per i bambini", sono stati raccolti € 6340,00 (eccettuate le spese di stampa). Secondo gli obiettivi stabiliti e stampati nel calendario (anzi, superandoli!!), sono stati così distribuiti:

€ 1100,00 alla missione delle figlie di san Giuseppe nel Gabon;

€ 1000,00 alla struttura sanitaria di N’kuè in Guinea Equatoriale (struttura gestita dall’associazione di volontariato sardo di Posada);

€ 1000,00 alla missione salesiana don Bosco in Corumbà (Mato Grosso).

Rimangono € 3240,00 di cui 240,00 destinati all’editing del calendario 2009 e 3000,00 per le adozioni con Shalom, di cui prossimamente vi daremo notizia.

i calendari (con un acquisto minimo di 10 copie) potranno essere spediti alle associazioni richiedenti. Le istruzioni per il pagamento saranno date al momento della richiesta.

Per informazioni scrivere a: gdeleddapi@tiscalinet.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *