ROSA POLICARPO CONFERMATA AL VERTICE DEL CIRCOLO SARDO “QUATTRO MORI” DI OSTIA: “UN INCARICO DI GRANDE RESPONSABILITÀ CHE ACCETTO CON PASSIONE”

a cura di MATTIA LILLIU

Si sono svolte a Ostia le elezioni per il rinnovo degli organi dirigenti dell’associazione “Quattro Mori” per il triennio 2022-2025: alla carica di presidente è stata confermata, per la seconda volta di seguito, Rosa Policarpo. Nativa di Crotone e sarda di adozione, classe 1956, Policarpo rappresenta lo spirito di inclusione, accoglienza e coinvolgimento di tutti i soci dei circoli della FASI che non hanno ricevuto i natali nell’Isola ma che col tempo hanno imparato ad apprezzare e sentire come propria patria.

“È un piacere e un onore aver ricevuto nuovamente l’incarico di guidare l’associazione dei sardi “Quattro Mori”. Essere presidente di un circolo sardo rappresenta per me un incarico di grande responsabilità ed una sfida per il futuro che accetto con passione” – dichiara Policarpo che aggiunge – “Il nuovo consiglio non potrà che riporre nuova energia e realizzare molte delle iniziative che abbiamo in agenda”.

Insieme a Rosa Policarpo sono stati eletti Giancarlo Salta (vicepresidente vicario), Bruno Gallus (vice presidente), Luigi Sangermano (responsabile bigliettazione), Giancarlo Tei (tesoriere), Patrizia Salis (responsabile cultura e donne), Andrea Collacciani (responsabile giovani), Antonio De Santis (responsabile rapporti coi soci), Enzo Pisano (segretario). Il Collegio dei Probiviri è rappresentato da Aldo Colantoni, Elena Cremasco e Francesca Soggiu mentre l’Organo di Controllo interno (ex Collegio dei Revisori dei conti) è composto da Maria Amadori, Anna Soggiu e Pasqualina Bandinu. La partecipazione è stata considerevole visto che hanno votato 150 soci portando a questi risultati: Enzo Pisano con 110 voti, Rosa Policarpo 108, Giancarlo Tei 100, Patrizia Salis 94; Giancarlo Salta 86, Bruno Gallus 39, Luigi Sangermano 33, Andrea Piu 30, Giampiero Addis 18, Andrea Collacciani 17, Antonio De Santis 14, Rosario De Grazia 14, Franco Nataletti 4. Il circolo “Quattro Mori” di Ostia è riconosciuto dalla Regione Sardegna con Decreto Regionale 1/FS del 12/01/1993 e dalla FASI. La sua nascita fu propiziata da un legame nato fra più persone lontane dal proprio focolare nativo, che si sentivano legati ed attratti verso le proprie origini. Nacque la voglia di praticare ancora il proprio linguaggio di origine, che pur diverso tra loro conserva tutto ciò che può parlare al proprio cuore. Sarebbe molto lungo elencare tutte le attività, manifestazioni culturali, letterarie, che il circolo ha promosso e promuove ogni anno. Ricordiamo i poeti, i gruppi folk, gli artisti che con la loro professionalità hanno illustrato l’arte, la poesia, le tradizioni, la cultura sarda.

“E’ un’associazione territoriale volta alla promozione delle tradizioni, della cultura, del turismo, della storia, che rappresentano i settori principali per lo sviluppo economico sociale della Sardegna. Per questo, aggiornare le nostre strutture organizzative, è stato obiettivo primario conservando sempre inalterati i nostri valori e le nostre tradizioni di appartenenza. Un’appartenenza che mantiene viva la propria entità e in base ad essa, prepariamo progetti in grado di promuovere e valorizzare al meglio gli obiettivi ed essere sempre al passo con i tempi” racconta la presidente Policarpo che aggiunge “Il circolo ha la consapevolezza che la cultura oggi può essere conosciuta, interpretata e messa al servizio della collettività. La prospettiva per questo obiettivo è una prova che può riempire un percorso di collaborazione fattiva con le altre associazioni territoriali. Oggi l’Associazione è inserita nel tessuto culturale del X Municipio, con tutte le sue iniziative per cui collabora con le Amministrazioni locali, con le altre associazioni del territorio e partecipa alle iniziative programmate nel territorio. Negli ultimi 20 anni ha organizzato incontri a tema nella propria sede e nei locali istituzionali di Ostia, inoltre ha progettato “ Le Giornate Sarde a Ostia” che,  nel 2019, sono arrivate alla XVIII  edizione; purtroppo il 2020 e il 2021 siamo rimasti fermi causa la pandemia In questi giorni stiamo programmando la XIX edizione: nostra intenzione è di portare i nostri cantanti e i gruppi di ballo che sono molto apprezzati, ci saranno stand con prodotti enogastronomici e di artigianato rigorosamente sardo”.

5 pensieri riguardo “ROSA POLICARPO CONFERMATA AL VERTICE DEL CIRCOLO SARDO “QUATTRO MORI” DI OSTIA: “UN INCARICO DI GRANDE RESPONSABILITÀ CHE ACCETTO CON PASSIONE””

Rispondi a Maria Nives Cabizzosu Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.