CON LA SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI, L’EVENTO AD ARGIROCASTRO IN ALBANIA: APPLAUSI PER I CORTOMETRAGGI DI VISIONI SARDE

di BRUNO MOSSA

Si è svolta presso il cinema comunale di Argirocastro (Albania), la proiezione dei cortometraggi della rassegna “Visioni Sarde”. L’evento è stato organizzato con la cura ed il coordinamento della Società Dante Alighieri-Comitato di Argirocastro e il Consolato Onorario d’Italia in collaborazione con il Comune di Argirocastro, l’Ufficio Scolastico e gli studenti dei Licei dove si studia italiano. La calorosa accoglienza manifestatada un pubblico composto da giovani studenti albanesi conferma la grande vitalità del cinema sardo, che continua a sorprendere e a emozionare con le sue storie. Il successo premia l’investimento sul cinema breve che la Fondazione Sardegna Film Commission della Regione Autonoma della Sardegna conferma di anno in anno, ritenendolo essenziale strumento di promozione culturale, conoscenza storica e divulgazione del patrimonio ambientale dell’isola. I cortometraggi proposti da Visioni Sarde si caratterizzano per un ampio spettro tematico, simbolo della capacità dei giovani registi sardi di saper offrire emozioni e raccontare storie che, pur ambientate nell’isola, hanno valenza universale. I titoli della rassegna proiettati sono stati questi: “Di notte c’erano le stelle “di Naked Panda; “Il Pasquino” di Alessandra Atzori, Milena Tipaldo; “Il volo di Aquilino” di Davide Melis; “L’Ultima Habanera” di Carlo Costantino Licheri; “L’uomo del mercato” di Paola Cireddu; “Margherita” di Alice Murgia; “Marina, Marina!” di Sergio Scavio e “Un piano perfetto” di Roberto Achenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.