CAMBIO AL VERTICE NEL CIRCOLO “LA QUERCIA” DI VIMODRONE: GIANNI DEMARTIS, ORIGINARIO DI MORES, ELETTO PRESIDENTE

Gianni Demartis

Da giovedì 12 maggio il Circolo dei Sardi “La Quercia” di Vimodrone ha un nuovo presidente: Gianni Demartis.

Originario di Mores, dopo aver ricoperto per otto anni la carica di consigliere nella amministrazione del comune di Cavenago di Brianza, Demartis è pronto per questa nuova avventura: “Torno al Circolo in segno di gratitudine verso l’Associazione, portando tutta l’esperienza acquisita in questi anni, da mettere a disposizione non solo verso l’associazione La Quercia ma di tutti coloro che amano la Sardegna” dichiara il neoeletto che aggiunge ” Per dirla in sardo, come riportato nei versi della poesia da me scritta in occasione de sa Die de sa Sardigna “Oje comentederisumpare faghimuproa – finzasa‘nde formare una Sardigna noa…”.

A comporre il direttivo del circolo per i prossimi tre anni saranno, insieme a Gianni Demartis, Davide Cabras nel ruolo di vicepresidente, Carlo Casula come tesorerie e i consiglieri Michele Cossa, Antonio Scanu, Adriano Scanu, Mariangela Tanda, Giancarlo Marras, Antonio Cirillo e Gianfranco Sassu. Nel collegio dei revisori dei conti sono stati eletti Sebastiano Mura, Antonio Codonesu e Michele Schirru. I tre componenti del collego dei probiviri sono Tigellio Caria, Giuseppe Petriella e Valentino Sanna.

11 pensieri riguardo “CAMBIO AL VERTICE NEL CIRCOLO “LA QUERCIA” DI VIMODRONE: GIANNI DEMARTIS, ORIGINARIO DI MORES, ELETTO PRESIDENTE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.