A SAN PEDRO DI BUENOS AIRES, IL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE DEI CIRCOLI SARDI D’ARGENTINA: LA VISITA AL PARCO-MUSEO “EL SUENO DEL TANO” DI GRAZIANO PENDUZZU

di MARGA TAVERA

Dal 5 al 7 novembre del 2021 il Consiglio Nazionale della Federazione Sarda Argentina, attraverso i rappresentanti dei sette Circoli Sardi federati: L’Associazione “Sardi Uniti” di Buenos Aires, Circolo Sardo “Antonio Segni” di La Plata; Asociacion italiana Sardegna di Villa Bosch, Circolo italo-argentino “Raíces Sardas” di San Isidro, Circolo Sardo “Grazia Deledda” di Mar Del Plata, Circolo Sardo del NOA di Tucumán e Circolo Sardo di Rosario, abbiamo partecipato all’incontro della Federazione tenuto nella città di San Pedro, provincia di Buenos Aires, a 150 km dalla capitale argentina.

In questo incontro sono stati trattati vari argomenti relativi alla realtà delle associazioni, i progetti regionali in corso, nonché l’esposizione di ciascuno dei circoli sul suo funzionamento e le attività svolte durante quest’anno, oltre ai problemi che questa pandemia ha causato alle associazioni sarde in Argentina.

A questo evento erano presenti le autorità del Comune di San Pedro, per darci un caloroso benvenuto, augurando un buon soggiorno in città e un buon proseguimento dei lavori.

Nel pomeriggio abbiamo visitato il parco artistico culturale e museo “El Sueño del Tano” della famiglia sarda Penduzzu. Un incantevole parco in cui sono esposte opere modellate dal Sig. Graziano Penduzzu basate su persone che per motivi diversi hanno risvegliato la sua ispirazione. Questo spazio lascia intravedere membri della famiglia dello scultore, personaggi di San Pedro, personalità dell’arte, della musica e della politica di tutto il mondo, oltre a un sensazionale orologio con calendario ad acqua che indica l’ora, il giorno, il mese, la luna e il segno astrale attraverso piccoli getti d’acqua. Questo museo presenta anche una sala espositiva di vari oggetti antichi, animali imbalsamati e anche oggetti appartenenti alla cultura sarda, donate delle famiglie sarde di Buenos Aires. Ma la descrizione di questo museo non finisce qui. Per noi la grande scultura stellare di questo parco è il grande nuraghe eretto in questo spettacolare parco. Realizzata dallo stesso Penduzzu, è per noi un onore che rappresenti la nostra terra d’origine. E’ un’opera che si trova in uno spazio dove centinaia di persone ogni giorno la scorgono ed incuriositi ne chiedono le peculiarità. E’ apprezzata non solo i turisti, ma anche dalle guide  scolastiche.

Apprezziamo l’ospitalità fornita dalla famiglia Penduzzu, la collaborazione e l’accoglienza della Sig.ra Inés Corda Ruozi, appartenente al Direttivo della Società Italiana di San Pedro, che ha reso possibile questo incontro.

La valorizzazione della proprietà ci rende orgogliosi come famiglia sardo- argentina. Viva l’Argentina!! Viva la Sardegna!!

2 pensieri riguardo “A SAN PEDRO DI BUENOS AIRES, IL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE DEI CIRCOLI SARDI D’ARGENTINA: LA VISITA AL PARCO-MUSEO “EL SUENO DEL TANO” DI GRAZIANO PENDUZZU”

  1. PLAUDO IL CONSIGLIO NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE DEI CIRCOLI SARDI D’ARGENTINA PER QUESTA IMPORTANTE E DURATURA INIZIATIVA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.