IN FRANCIA DA OLTRE 50 ANNI, E’ SCOMPARSO BENIGNO PUDDU : E’ STATO IL PRESIDENTE STORICO DEL CIRCOLO “SU NURAGHE” DI BEHREN LES FORBACH

ph: Benigno Puddu

Il mondo dell’emigrazione sarda è in lutto per la scomparsa di Benigno Puddu, storico presidente del circolo sardo “Su Nuraghe” di Behren Les Forbach. La notizia della scomparsa di Benigno Puddu, Cavaliere al merito della repubblica italiana, è stata comunicata a Francesco Laconi, ex presidente della Federazione dei Circoli sardi in Francia, dal consolato generale di Metz, nella Mosella. Benigno Puddu aveva 84 anni e da oltre mezzo secolo viveva in Francia dove era emigrato, come tanti altri sardi, per lavorare nel bacino carbonifero della Mosella. Era stato tra i fondatori del circolo “Su Nuraghe”, la casa per centinaia di giovani sardi in terra straniera. E del circolo è stato presidente e instancabile animatore anche in questi anni difficili che hanno visto molti altri circoli chiudere i battenti. “Benigno – come ha ricordato Francesco Laconi – è sempre stato fino all’ultimo disponibile con tutti, dedicando la sua vita al circolo sardo. Per il mondo dell’Emigrazione sarda organizzata è una grande perdita”. Anche il vicepresidente vicario della Consulta regionale dell’Emigrazione, Domenico Scala, ha ricordato, con un messaggio al circolo di Behren Les Forbach la figura di Benigno Puddu e il suo grande impegno sociale. “Mi giunge del tutto inattesa la notizia della scomparsa dell’amico Benigno Puddu, presidente del Circolo sardo di Behren Les Forbach. Egli è stato per vari decenni – sottolinea Scala – non solo il riferimento per tutti i sardi emigrati nel Paese Transalpino, ma anche l’interlocutore più autorevole delle autorità francesi e nostrane, a cominciare dal Console italiano di Metz. Benigno Puddu è stato un pioniere della necessità di dare una forma organizzata ed efficace ai rappresentanti dell’emigrazione sarda nel mondo. Fu per tutti una guida vera e propria, amata per le sue qualità, rispettata per la sua onestà, ammirata per il suo rigore morale. Puddu ha rappresentato un irrinunciabile riferimento il cui esempio – prosegue Scala – resta luminoso per le Istituzioni regionali della nostra Isola e per tutti noi che nei cinque continenti lavoriamo con impegno per mantenere alto il nome e il prestigio della Sardegna.

2 risposte a “IN FRANCIA DA OLTRE 50 ANNI, E’ SCOMPARSO BENIGNO PUDDU : E’ STATO IL PRESIDENTE STORICO DEL CIRCOLO “SU NURAGHE” DI BEHREN LES FORBACH”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *