DA VALLEDORIA (SS) A CARNATE (MB), L’IMPEGNO DEL CIRCOLO “REMUNDU PIRAS” PER PROMUOVERE IL CARCIOFO SARDO

di GIANNI CASU

Un gruppo composto dal Presidente Gianni Casu, dal Vice presidente Giuseppe Ghisu e da Bonanomi Fabio con l’ausilio di un camioncino messo a disposizione dall’Associazione La Rosa Blu di Ronco Briantino, hanno fatto un viaggio in Sardegna per portare oltre 230 casse di carciofi da Valledoria (SS). Partiti da Carnate il venerdì e rientrati il sabato. Andata e ritorno in nave con la Tirrenia Navigazione. E molti anni che il Circolo Culturale Sardo promuove i carciofi del Consorzio di Valledoria. Anche stavolta il sacrificio ne valso la pena. Grazie alla cortese collaborazione della Rosa Blu e da Bonanomi Fabio che ha guidato il mezzo. Arrivati a Carnate verso mezzogiorno nel pomeriggio sono stati distribuiti portando nelle case un prodotto freschissimo tagliato nei campi di Valledoria.

2 risposte a “DA VALLEDORIA (SS) A CARNATE (MB), L’IMPEGNO DEL CIRCOLO “REMUNDU PIRAS” PER PROMUOVERE IL CARCIOFO SARDO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *