ALL’ASSOCIAZIONE “GRAMSCI” DI TORINO IL 7 DICEMBRE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PIOMBO FUSO” DI MARCO CORRIAS

di ENZO CUGUSI

L’ultimo appuntamento letterario del 2019 all’Associazione sardi Gramsci di Torino è riservato a Marco Corrias, giornalista (ora in pensione) scrittore e sindaco di Fluminimaggiore. E’ il Sulcis postindustriale lo scenario del romanzo di Corrias, una terra, un tempo luogo di miniere e oggi in preda al degrado, il decadimento, l’inquinamento delle falde, la mancanza di lavoro e la situazione economica disperata. In Piombo fuso (edizioni Il Maestrale 2018) c’è tutto questo ed anche di più: ci sono la difesa degli operai, i moniti contro un fascismo che sembra ritornare di moda, le denunce verso gli appalti abusivi, verso chi si sta mangiando quel pezzo di Sardegna. E poi, tolte tutte queste sovrastrutture, rimane il romanzo, la storia pura, che lega tutti i temi che Corrias denuncia con passione attraverso una storia che parte lenta, intricata, salvo poi diventare ritmata e ben sciolta mano a mano che si sviluppa. Nonno minatore comunista e nipote neofascista aspirante bodyguard, la bellezza del mare spettinato dal maestrale e la desolazione di un territorio violentato dall’industria chimica e abbandonato all’incuria. E poi un amore quasi impossibile fra un rivoluzionario di ieri e una di oggi da centro sociale. Sono gli ingredienti principali con i quali Marco Corrias, il sindaco scrittore e giornalista, ha cucinato Piombo Fuso, edito dal Maestrale.

Marco Corrias è nato a Fluminimaggiore, giornalista, nel corso della sua lunga carriera, ha lavorato alla “Nuova Sardegna” ed è stato inviato speciale per il settimanale “Epoca” e per il programma di attualità e approfondimento del Tg5 “Terra!”. Collabora anche al settore inchieste della Repubblica.it . È autore di reportage ed inchieste in Italia e all’estero. Tra i suoi libri, ricordiamo: Mio figlio Farouk, anatomia di un rapimento (Rizzoli 1993); Mino Pecorelli, un uomo che sapeva troppo (Sperling & Kupfer 1996); Il pozzo Zimmerman, storia di un minatore dalla luce al buio andata e ritorno (Demos 1999).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *