CONNUBIO VINCENTE TRA EMIGRATI SARDI E TOSCANI: LA PRESENTAZIONE CON LA S.C.A. A MELBOURNE DEL LIBRO LA CUCINA SARDA IN AUSTRALIA

di RICCARDO SCHIRRU

Un successo senza precedenti, l’ultimo connubio tra sardi e toscani, presso la sede del Toscana Club di Melbourne, per la presentazione del libro Terra Sarda: sapori e Profumi della Cucina Sarda in Australia, pubblicato dalla Sardinian Cutural Association di Melbourne (SCA), in collaborazioni con le Associazioni sarde di Sydney e Brisbane, grazie ad un generoso finanziamento da parte della Regione Sardegna.

C’è una forte amicizia che lega il Toscana Club e la SCA, evidenziata dalla collaborazione e cooperazione tra le due associazioni, nell’organizzazioni di pranzi, come in questo caso, cene e eventi speciali, e dal grande senso di rispetto espresso da entrambi, nei confronti dei ‘primi australiani’, gli aborigeni.

Paul Lostia, storico presidente della SCA, da tempo ci ha abituati al riconoscimento dei tradizionali proprietari del territorio australe: “We pay our respects to their Elders past, present and emerging”, e nell’occasione ha voluto ricordare alle oltre duecento persone presenti in sala, che il Toscana Club, ha eretto una placca che riconosce al popolo Wurundjeri, il ruolo di tradizionali custodi del terreno su cui sorge la sede, lungo la Victoria Street, a Brunswick.

Presentando il progetto regionale, Terra Sarda, che raccoglie ricette sarde preparate e cucinate dalla comunità sarda in Australia, Lostia, ha segnalato che a parte le leccornie, il libro traccia anche la storia delle famiglie sarde in Australia, e celebra le grandi bellezze della meravigliosa isola, che è la Sardegna.

Il libro ha avuto una lunga gestazione. Dall’idea iniziale del libro di Jennifer Curcio-Ryder, allora portavoce del gruppo giovanile della SCA, nel 2015, al primo gruppo di lavoro nel 2016, alla richiesta di fondi nel 2017, fino all’avvio dei lavori con l’autrice Gabriella Gommersall – Hubbard, la prima stesura, fino alla preparazione dei piatti da fotografare.

Lostia nel suo intervento, oltre a dare il benvenuto ala sua cara amica Vicki Ward, deputata laburista del seggio di Eltham, che ha fatto parte del suo discorso a nome del premier, in lingua italiana, ha ringraziato tutti i collaboratori che hanno contributo al successo dell’iniziativa e della bella festa al Toscana Club, non ultimi i cuochi che hanno preparato splendidi piatti tradizionali dai culurgiones, al pollo alla lucchese.

Esprimendo gratitudine per Gabriella, che ha svolto ampie ricerche sulle ricette ed ha intervistato le famiglie, e il Dott. Christopher Baker che ha svolto il ruolo di “Project Manager”, Lostia ha concluso con un accenno alla mitica longevità sarda, alla quale, ovviamente, contribuisce anche una sana alimentazione, invitando tutti a comprare una copia di ‘Terra Sarda’, e provare le ricette, perché è assai probabile che chi mangia come un sardo, campa cent’anni, anche in Australia.

Una risposta a “CONNUBIO VINCENTE TRA EMIGRATI SARDI E TOSCANI: LA PRESENTAZIONE CON LA S.C.A. A MELBOURNE DEL LIBRO LA CUCINA SARDA IN AUSTRALIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *